Fabio Mezzatesta saluta un 2023 a tutto motorsport

mezzatesta 2

Il pilota romano archivia una stagione sportiva che lo ha visto interpretare i fondi dell’Ice Challenge, dell’RX-Italia e dei rally italiani, alternandosi alla guida di Hyundai i20 R5 e Skoda Fabia Rally2 Evo.  

È una disamina soddisfacente, quella redatta da Fabio Mezzatesta a conclusione della programmazione sportiva 2023. Il pilota romano, portacolori della scuderia Meteco Corse, si è reso protagonista di una stagione sportiva di ampio respiro, rivolta ai fondi dell’Ice Challenge, dell’RX-Italia, il Campionato Italiano Rallycross non mancando l’appuntamento con palcoscenici rallistici e kermesse che lo hanno visto alternarsi al volante della Hyundai 20 R5 e della Skoda Fabia Rally2 Evo, esemplare che ha contraddistinto gli ultimi due appuntamenti disputati, il Pavia Rally Circuit ed il Bettega Tribute.

All’esordio sui fondi innevati dell’Ice Challenge, Mezzatesta ha interpretato gli appuntamenti proposti dall’avvio stagionale nell’ottica di affinare il feeling con la Hyundai i20 R5 in vista della partecipazione all’RX-Italia, il Campionato Italiano Rallycross, archiviato sul terzo gradino del podio. Uno scenario che il driver ha affrontato esprimendo le stesse potenzialità che lo hanno visto, l’anno precedente, sfiorare la vittoria assoluta ma condizionato da una serie di sfortunati ritiri accusati nella fase decisiva del campionato. Un resoconto globale comunque positivo per Fabio Mezzatesta, condiviso con Meteco Corse e Spotup, realtà che lo affiancheranno anche nella stagione sportiva 2024.