WRC3

WRC3: Rossel vs Kajto sfida all’ultimo respiro per il titolo

Sfida alla O.K. Corral tra Yohan Rossel e Kajetan Kajetanowicz che si giocheranno il titolo lungo i 250 km di speciali della gara lombarda. I due arrivano all’ultima sfida a pari punti, entrambi vantano tre successi, mentre il polacco ha dalla sua il vantaggio di aver conquistato due secondi posti.

Sul WRC3 e sulla sua classifica pesa come un macigno la squalifica in Grecia del pilota francese, a causa del sottotelaio della Citroen C3 Rally2 risultato sottopeso. Squalifica a cui il pilota PH Sport si è appellato, ma la FIA ha rigettato il ricorso, confermando dunque la squalifica e lasciando tutti i giochi aperti nella lotta per il titolo 2021. I due pretendenti al titolo, però, non avranno vita facile, visto che il livello degli avversari è altissimo con tanti equipaggi locali che sognano il colpo grosso sulle strade di casa.

Tra questi spiccano i nomi di Chris Ingram (Skoda Fabia Rally2), il britannico forte di un’accordo in tasca con Toksport per la stagione 2022 proverà a portare a casa un risultato di prestigio. Occhi puntati anche sul quartetto Hyundai formato dall’irlandese Josh McErlean, dal lussemburghese Gregoire Munster e dai nostri Andrea Crugnola e Stefano Albertini. Proveranno ad inserirsi nella top10 anche Damiano De Tommaso, Jack Ogliari, Mauro Miele e il britannico Frank Bird. Forza Italia e speriamo vada meglio ai nostri…