,

WRC2: Citroen ha aggiornato la sua C3 Rally2

Sulla vettura francese sono stati modificati la presa d’aria sul tetto, l’airbox ed alcuni particolari relativi al propulsore. Presto le novità saranno disponibili per i clienti.

Novità in arrivo dalla Francia. Citroën Racing in queste settimane ha deliberato nuovi aggiornamenti per la C3 Rally2: già disponibili per i piloti ufficiali Rossel e Gryazin che sono impegnati nel WRC2, presto saranno a disposizione anche dei clienti della casa del double chevron.

Dopo alcune sessioni di test su asfalto e sterrato, sono stati approvati tre kit di evoluzione: il primo riguarda la presa d’aria sul tetto che va a migliorare il flusso aerodinamico sulla parte superiore aumentando le prestazioni generali; il secondo aggiornamento è quello dell’airbox, con una maggiore aspirazione che incrementa la potenza mentre il terzo è legato al motore, con l’ottimizzazione dello scambiatore di calore, delle prese d’aria e del circuito di sovralimentazione per aumentare la potenza e migliorare la risposta del propulsore.

Questi nuovi kit evolutivi, montati sulle C3 Rally2 ufficiali di Yohan Rossel e Nikolay Gryazin in Croazia e Portogallo, hanno già dimostrato la loro efficacia, come dimostra l’uno-due in Croazia di Gryazin e Rossel, che hanno anche conquistato tutti i scratch mentre Gryazin in Portogallo è stato davanti a tutti i concorrenti del WRC2. Il prossimo passo sarà rendere disponibili questi aggiornamenti a tutti i clienti Citroën Racing nelle prossime settimane.