Andreas Mikkelsen MonteCarlo 2021

WRC2: Andreas Mikkelsen fa il rullo compressore

Il norvegese Andreas Mikkelsen domina in condizioni che includevano neve compatta e ghiaccio levigato e va a vincere le prime due prove del sabato. Una guida costante sul secondo passaggio di La Bréole-Selonnet lo vede concludere 2’13”8 davanti a tutti. Mikkelsen è soddisfatto della sua prestazione e ringraziato la squadra per il supporto. Tutti lo riempiono di elogi.

“Abbiamo un grande vantaggio e dobbiamo tenercelo nel miglior modo possibile. Per noi è abbastanza facile ora, non abbiamo bisogno di spingere e dobbiamo solo arrivare alla fine”, ha detto Andreas a fine prova.

Fourmaux, con la Ford Fiesta Rally2, mantiene il secondo posto, anche se il suo sabato non è stato privo di problemi. Una foratura durante la PS10 è costata 1’ al francese. A questo punto, Camilli lo ha messo sotto pressione.

Una vittoria nella PS finale della giornata ha permesso a Fourmaux di tirare un sospiro di sollievo e così il vantaggio sul rivale francese è stato portato a 17”6. Marco Bulacia segue il suo compagno di squadra Skoda in testa di 8’28”3 al quarto posto dopo una giornata scivolosa sulle tappe, mentre Sean Johnston conclude altri 3’01”0 dietro sulla sua C3.

Il pilota italiano Enrico Brazzoli completato la classifica al sesto posto con 39’28”6 dal vertice della classifica WRC 2 del Rally MonteCarlo 2021.