WRC Toyota vincerà il Mondiale, parola di Akio Toyoda

WRC: Toyota vincerà il Mondiale, parola di Akio Toyoda

Non si placano le emozioni in Casa Toyota il giorno dopo lo splendido successo finlandese. Per il terzo anno consecutivo, la Toyota Yaris WRC Plus ha vinto l’evento più veloce del calendario del World Rally Championship. Ott Tanak ha replicato la sua vittoria di un anno fa per aumentare la sua leadership in campionato, mentre Jari-Matti Latvala ha chiuso al terzo posto nell’evento di casa. Con questo risultato il Toyota Gazoo Racing World Rally Team – con sede in Finlandia – mantiene il suo record di due vetture sul podio del Rally di Finlandia dal suo debutto nel 2017.

“Voglio inviare parole di celebrazione e apprezzamento a Ott e Martin in cima al podio, Jari-Matti e Miikka sul terzo gradino e tutti i membri del team: congratulazioni. Grazie. Ci tengo davvero consegnarvi questo messaggio. Nel Rally di Finlandia di quest’anno, tutti e tre gli equipaggi della Yaris WRC, tra cui Kris e Seb, hanno battagliato alla grande per la vittoria fin dall’inizio”, ha detto Akio Toyoda, presidente del team. “La stagione WRC si è spostata nella sua seconda fase. Il team continuerà a lottare per difendere il titolo Costruttori e per far diventare il nostro pilota e il nostro copilota campioni del mondo rally”.

Tanak è passato in testa sabato dopo un’intensa battaglia con i suoi compagni di squadra e ha preso un vantaggio di 16”4 nell’ultima giornata. L’ha aumentato a 20 nelle prime quattro fasi finali, quando ha conquistato la sua duecentesima vittoria in di prova speciale nel WRC: anche la sua centoventesima con la Yaris WRC e la cinquantesima in questa stagione.

Coadiuvato dal copilota Martin Jarveoja, Tanak ha continuato a segnare tempi veloci anche nella Power Stage finale del rally, superando il suo rivale più vicino di 0”7 secondi per ottenere il massimo, 30 punti, dal rally. Il suo vantaggio in campionato aumenta ora a 22 punti.

“È stato davvero bello ottenere questa vittoria. È molto importante ottenere un buon risultato qui per aiutarci in entrambi i campionati. Direi che questa vittoria è stata perfetta per iniziare la seconda parte della stagione – afferma Tanak -. Ora dobbiamo continuare a spingere. Mi sono concentrato su una gara pulita, attraverso le prime tre PS dell’ultimo giorno, e poi sulla Power Stage ho spinto. Ho cercato di fare una corsa veloce e pulita senza errori, e siamo riusciti a ottenere il punteggio massimo. Ora dobbiamo continuare allo stesso modo, a partire dalla Germania”.

Entusiasmo anche da parte del team manager, Tommi Makinen: “Continuiamo a ottenere grandi risultati qui nella gara di casa della squadra: ottenere la nostra terza vittoria di fila qui è fantastico. Ott sembra essere forte al momento, e combinato con la nostra macchina, è un pacchetto molto difficile da battere. Come abbiamo visto sulla Power Stage, è in grado di fare tutto ciò che deve vuole. È bello avere anche Jari-Matti sul podio. Ci aiuta a recuperare terreno nel campionato Costruttori e Ott ha fatto un bel passo avanti nella classifica Piloti. Speriamo di poter continuare così nei prossimi eventi”.