WRC: Thierry Neuville vince il RallyRACC Catalunya

Partiamo da una certezza, il titolo iridato 2021 si assegnerà anche quest’anno sulle strade dell’ACI Rally Monza. Il primo match-point di Ogier è stato annullato dai suoi avversari, che sulle velocissime strade catalane hanno avuto la meglio sul transalpino. A vincere la gara è stato Thierry Neuville. Il pilota belga di casa Hyundai Motorsport ha corso in maniera perfetta, prendendo il comando sulla penultima prova del venerdì per poi rafforzarlo grazie ad una serie di otto scratch di fila, che di fatto ha mandato KO i sogni di gloria della concorrenza.

Unico piccolo (grande) brivido nel finale, poco prima della power-stage finale, quando all’ultimo riordino la sua Hyundai I20 WRC non voleva saperne di accedersi. Fortunatamente grazie al prezioso aiuto dei commissari, che hanno spinto la vettura questa si è accesa permettendo a Neuville di disputare la power-stage e di portare a casa una vittoria meritata.

“Sono molto sollevato di essere arrivato al traguardo – commenta Neuville – è stato un fine settimana molto difficile, abbiamo lottato duramente per portare a casa questo risultato. La gara in se è stata perfetta, peccato per quel brivido nel finale”.

Seconda posizione per Elfyn Evans, il gallese rosicchia altri punti a Sébastien Ogier tenendo ancora viva la lotta per il titolo piloti, il gap tra di due ora è di 17 punti con ancora 30 punti disponibili. Il pilota Toyota ha preceduto l’iberico Dani Sordo autore di un day3 super, impreziosito anche dalla vittoria nella power-stage. Solamente quarto Sébastien Ogier, che spreca il primo match-point, mentre la top 5 viene completata da Kalle Rovanpera.

Sesta posizione per Gus Greensmith che salva almeno in parte la giornata del team M-Sport, settima e ottava piazza per i due giovani debuttanti di casa Hyundai 2C Competition, il nordico Oliver Solberg che chiude settimo e ottava posizione per un altro idolo di casa, l’ex campione del mondo J-WRC/WRC3 Nil Solans. La top 10 è chiusa da Eric Camilli che conclude in nona posizione è si porta a casa la vittoria nel WRC2 e dal russo Nikolay Gryazin alla sua prima uscita con la Skoda Fabia Rally2 di TOKSport.

Quando al termine del mondiale manca solo l’appuntamento brianzolo/bergamasco la classifica piloti recita così: Ogier 204; Evans 187; Neuville 159; Rovanpera 140; Tanak 128