,

WRC, Svezia: in 5 per un posto al sole, comanda Tanak

ott tanak svezia 2023

Il campione del mondo estone chiude la mattinata del venerdì al comando, primo scratch da pilota ufficiale Toyota per Takamoto Katsuta.

Il giro mattutino di prove in Svezia si chiude con Ott Tanak al comando. Il pilota estone al volante di una Ford Puma Rally1, ha preso il comando della gara già dalla prima speciale odierna (nonostante non abbia firmato nessun successo di PS) e chiude la mattinata con un piccolo vantaggio sui rivali. “Molto probabilmente dovremo essere più veloci – commenta il portacolori di casa M-Sport – La situazione delle strade dovrebbe migliorare col secondo giro di prove, ma non sarà comunque facile”.

Alle spalle del pilota estone troviamo il duo Hyundai Motorsport con Craig Breen e Esapekka Lappi. Il pilota irlandese, alla sua prima uscita in assoluto al volante della Hyundai i20 Rally1 paga un ritardo di 2”1 dall’ex campione del mondo 2019, mentre il finlandese paga un ritardo di 4” dal leader del rally. Quarta piazza per un’ottimo Kalle Rovanpera, il campione del mondo in carica, nonostante l’ingrato compito di “spazzaneve” accusa un ritardo di 4”7 da Tanak e punta ad alzare ulteriormente il suo ritmo gara nel secondo loop di prove. La top 5 è chiusa da Takamoto Katsuta. Il nipponico alla sua prima uscita da pilota ufficiale e portatore di punti nel Costruttori per Toyota, si toglie lo sfizio di vincere l’ultima giornata di giornata.

Sesta posizione per Elfyn Evans, seguito in settima piazza da un Thierry Neuville che non riesce a trovare la giusta quadra sulla sua Hyundai i20 Rally1. La top 10 vede in ottava piazza Pierre-Louis Loubet al suo primo Svezia al volante di una vettura della classe regina, in nona posizione (primo di RC2) troviamo Oliver Solberg e in decima i nostri Lorenzo Bertelli e Simone Scattolin alla loro prima uscita al volante della Yaris rally1.

Nel WRC2 leadership per Oliver Solberg (Skoda Fabia RS Rally2), alle spalle del pilota scandinavo in seconda posizione e prima di WRC2 Challenge troviamo Sami Pajari (Skoda Fabia RS Rally2), mentre tra i Masters comanda Michael Solowow.