,

WRC – Sébastien Ogier sarà al via del Poland Rally

Sébastien Ogier

L’otto volte campione del mondo ha confermato la sua partecipazione al Rally di Polonia, in programma dal 27 al 30 giugno.

Continua la campagna part-time di Sébastien Ogier nel Mondiale WRC. Dopo aver disputato il Montecarlo e il Croazia, il “lupo di Gap” è attualmente impegnato in Portogallo e nel prossimo mese di giugno sarà al via del Rally Italia Sardegna e del Polonia. Se la sua presenza in Sardegna era cosa certa, dato il poco feeling per la gara mediterranea di Kalle Rovanpera, sorprende la sua presenza in Polonia, gara che ha inizio stagione veniva data per certa per l’altro pilota part-time del team Toyota, ovvero il due volte campione del mondo, Kalle Rovanpera. Ma non è detto, che anche il finlandese non possa rispondere presente alla “chiamata” del Rally di Polonia, andando così a formare una pattuglia a quattro punte per il team nipponico.

Il Polonia torna nel WRC un’assenza durate diverse stagioni, la gara polacca fu estromessa dal circus iridato per problemi organizzativi legati alla sicurezza. In carriera, il francese ha disputato il Polonia in cinque occasioni, la prima nel 2009 al volante della Citroen C4 WRC, una finita con un ritiro a causa di un problema al motore a poche prove dal termine, quando occupava la quarta posizione assoluta. Decisamente più positive le due successive partecipazioni nel 2014 e nel 2015, al volante della Volkswagen Polo GTi WRC, con la vetture teutonica arrivano due successi, mentre la stagione successiva sempre con la vettura del marchio tedesco arriva una sesta piazza assoluta. L’ultima partecipazione in terra polacca è datata 2017, quando con la Ford Fiesta WRC+ conquista il terzo gradino del podio, alle spalle delle Hyundai di Neuville e Paddon.

Il programma 2024 del francese è ancora work in progress è le prossime partecipazioni sono legate anche hai risultati che ottenerà in Portogallo e in Sardegna, in caso di risultati positivi non si può escludere una sua partecipazione al debuttante Rally di Lettonia oppure al Finlandia. In caso contrario, la gara più probabile nella quale potremmo rivedere l’otto volte campione del mondo è la Grecia il prossimo mese di settembre, mentre le partecipazioni al Rally del Centro Europa e al Rally del Giappone sembrano essere praticamente confermate.