Sebastien Loeb e Daniel Elena al Rally del Cile 2019

WRC, Portogallo: cambio Mikkelsen-Loeb, ecco perché

La Fia, Federazione Internazionale dell’Auto, ha autorizzato il cambio piloti richiesto dalla Hyundai Motorsport per il Rally Portogallo. Dunque, non ci sarà Andreas Mikkelsen nella rosa del reparto sportivo di Alzenau, ma ci sarà Sebastien Loeb. Nelle settimane scorse, infatti, Andrea Adamo aveva richiesto di poter effettuare un cambio nella formazione per il Rally Portogallo 2019, sostituendo il pilota norvegese con il nove volte campione del mondo rally. La Fia ha accolto la richiesta della Casa di Alzenau per sostituire Mikkelsen-Loeb. A breve i commenti dei piloti.

Poche ore dopo la nostra anticipazione, la notizia viene confermata da WRC.com e successivamente, dall’ufficio stampa di Hyundai Motorsport: ‘Loeb disputerà sette gare e non sei della stagione WRC del 2019, si aggiunge il Rally Portogallo’. Dopo una prestazione davvero bellissima al Rally Cile, Sebastien Loeb e Daniel Elena sostituiranno Mikkelsen e parteciperanno alla gara iridata portoghese insieme a Thierry, Nicolas, Dani e Carlos.

‘Questa decisione non è stata presa alla leggera’, ha detto il direttore del team Andrea, che ha aggiunto: ‘Abbiamo bisogno di andare avanti come una squadra e fare l’uso più efficace del nostro versatile equipaggio. Sébastien e Daniel hanno dimostrato al Rally del Cile di essere davvero competitivi e hanno trovato un buon feeling con la macchina sulla terra. Abbiamo ritenuto che il loro contributo ci avrebbe permesso di aumentare il nostro potenziale in Portogallo’.

‘Sébastien ha conquistato il terzo posto assoluto in Cile, centrando anche il suo primo podio stagionale per la nostra squadra e finendo come miglior pilota Hyundai. Il risultato ha contribuito a farci mantenere il nostro vantaggio nel Mondiale Rally Costruttori con un vantaggio di 29 punti, con l’avvicinarsi della stagione a metà.

‘Ho avuto un ottimo feeling con la Hyundai i20 Coupe WRC in Cile’, ha confermato Sebastien. ‘Sono lieto di avere la possibilità di partecipare al Rally de Portugal. Questa è una decisione inaspettata, ma mi sento in uno stato d’animo positivo e determinato a ottenere un altro risultato importante per la squadra’. Andreas e Anders torneranno alla i20 Coupé WRC per il Rally Italia Sardegna a giugno’.

Andrea Adamo conclude: ‘Stiamo cercando di trovare un modo per riavere la fiducia di Andreas e siamo sicuri che approccerà al RIS nello stesso modo con cui è stato in grado di farlo in Argentina. Quando hai un line-up come la nostra, che guarda ai risultati del Cile, è necessario reagire rapidamente’.