Sebastien Ogier, Rally Italia Sardegna 2021

WRC, Ogier: ”Restare al limite su quelle PS è difficile”

Reduce da due pesantissimi successi in Sardegna e in Kenya, Sébastien Ogier arriva in Estonia da leader del Mondiale WRC. Così come già accaduto a Olbia e Naishava non parte sicuramente da favorito sulle veloci strade di Tartu, in quanto avrà l’ingrato compito di spazzare le strade nella prima giornata di gara. Nella passata edizione in Estonia, il pilota di Gap ha conquistato un’importantissima terza piazza assoluta alle spalle delle due Hyundai I20 Coupé WRC di Tanak e Breen.

“Aver vinto quattro rally in questo inizio di stagione è fantastico, è stato un’inizio perfetto e perfino migliore di quello che avevamo preventivato. Vincere le gare del WRC è sempre difficile, ma in questo momento lo è ancora di più visto e considerato l’alto livello della concorrenza, quindi sono molto felice del mio avvio di stagione. L’Estonia è una gara difficile da vincere, soprattutto essendo il primo a passare sulle prove del venerdì, farò del mio meglio per portare a casa punti importanti. Il terreno di gara sarà “liscio” rispetto al Kenya, quindi potremmo guidare più fluidi e concentrarci maggiormente sulla velocità, cercando di trovare il giusto limite. Essere al limite su queste strade è sempre molto difficile, ma sono certo che queste sfide sono apprezzate da tutti i ragazzi del Mondiale”.

RS e oltre di luglio 2021 è in edicola

Copertina RS e oltre luglio 2021