WRC: Hyundai in Belgio alla prova del 9?

Oliver Solberg, reduce da un Finlandia da dimenticare, spiega: “La delusione per il ritiro in Finlandia è stata enorme, voglio riscattarmi immediatamente. Ypres è un evento unico in calendario, hai bisogno di una vettura precisa che possa adattarsi alle caratteristiche delle strade belghe”.

C’è molta fiducia nel team Hyundai Motorsport – stando alle dichiarazioni ufficiali – in vista dell’appuntamento numero nove del Mondiale, che si correrà questo fine settimana sulle insidiose strade catramate di Ypres. La recente vittoria in Finlandia, ha ridato un po’ di slancio alla casa coreana, che spera di ripetere in Belgio il risultato ottenuto nella scorsa stagione. Se son rose, lo scopriremo a breve…

“La recente vittoria in Finlandia – commenta Julien Moncet Deputy Team Principal di Hyundai – ha dimostrato che la Hyundai i20 Rally1 è una vettura competitiva, affidabile e in grado di vincere i rally. Arriviamo in Belgio con molta fiducia”. Allo stesso c’è anche la consapevolezza che confermare il successo ottenuto in Finlandia, non sarà compito agevole.

Gli occhi di tutti gli appassionati locali sono puntati su Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe, che proveranno a bissare il successo ottenuto nella scorsa edizione: “Ypres è il nostro rally di casa, probabilmente è il rally che attendo di più in tutto il calendario iridato. Speriamo di poter vincere davanti ai nostri fan e alle nostre famiglie, siamo motivati per ottenere un risultato importante”.

Reduce dalla vittoria in Finlandia e dal secondo posto nella classifica iridata, Ott Tanak proverà a portare a casa un risultato di prestigio: “Ci dirigiamo in Belgio, forti del successo ottenuto in Finlandia che ha dato una grossa spinta morale alla squadra. Cercheremmo di ripetere quanto fatto in Finlandia, ma sappiamo che ci aspetta un rally con caratteristiche molto diverse”.

Oliver Solberg, reduce da un Finlandia da dimenticare, spiega: “La delusione per il ritiro in Finlandia è stata enorme, voglio riscattarmi immediatamente. Ypres è un evento unico in calendario, hai bisogno di una vettura precisa che possa adattarsi alle caratteristiche delle strade belghe”.