,

WRC: forfait di Roope Korhonen al RIS

Non ci sarà Roope Korhonen al RIS. Il campione del mondo WRC3 costretto allo stop dai medici dopo l’uscita di strada al Länsirannikon Ralli

Niente da fare, non ci sarà Roope Korhonen al RIS. Il Rally Italia Sardegna, una delle tappe più attese del World Rally Championship (WRC), quest’anno dovrà fare a meno di uno dei suoi protagonisti principali. Il campione del mondo WRC3, Roope Korhonen, ha annunciato il suo forfait per motivi di salute, facendo calare un velo di incredulità e dispiacere tra i fan e i partecipanti.

L’inaspettata notizia è stata divulgata dallo stesso Korhonen attraverso un post sui suoi profili social. Il talentuoso pilota finlandese ha spiegato nel dettaglio i motivi della sua assenza: “Abbiamo ritirato la nostra iscrizione al Rally di Sardegna. Nell’ultimo appuntamento del Campionato Finlandese a Turku, sono uscito di strada infortunandomi alla schiena. I medici mi hanno detto che serve riposo e quindi non posso correre in Sardegna. Non essere al via di questa gara per me, rappresenta una grande delusione, ma la salute deve venire sempre prima di tutto.”

Korhonen, noto per la sua determinazione e abilità al volante, si vede dunque costretto a fermarsi per un periodo indeterminato, su consiglio dei medici che hanno evidenziato la necessità di un completo riposo per recuperare dall’infortunio alla schiena. Questa decisione, sebbene dolorosa, rappresenta una scelta di prudenza e lungimiranza per la sua carriera a lungo termine.

Il pilota ha colto l’occasione per rivolgere un sentito messaggio di scuse e ringraziamento al suo Team, agli sponsor e ai partner che lo supportano con costanza: “Voglio scusarmi con il mio Team, gli sponsor e i nostri partner.” Nonostante la sua assenza, Korhonen ha promesso di continuare a seguire la competizione e di fare il possibile per tornare al più presto in pista, una volta guarito completamente.