Hyundai i20 Rally1

WRC: anche la Hyundai i20 Rally1 muove i primi passi

Primissimi passi per la nuova Hyundai i20 Rally1, che ha percorso i suoi primi chilometri sulle strade sterrate della Francia. Il test del prototipo Hyundai, basato sul veicolo stradale i20 N, si è svolto sulle strade sterrate del sud francese, da sempre sede di numerosi test di sviluppo delle Case in queste ultime stagioni.

“Quando si porta una vettura in strada per la prima volta è sempre un momento speciale – dichiara Andrea Adamo – Il 2022 sarà una nuova sfida per tutti, si ripartirà da zero con regolamenti nuovi e una nuovo modello base: la I20N. E’ stato emozionante dare il via ai test e iniziare questa nuova avventura. L’obiettivo di questo test era rivolto al capire il funzionamento della vettura, i suoi punti di forza e quelli deboli e poter pianificare il lavoro di sviluppo successivo”.

“Durante i test svolti lo scorso week-end abbiamo visto cose molto interessanti e alcune dove dover operare e intervenire, ma tutto questo fa parte del lavoro di sviluppo. Il team Hyundai Motorsport ha svolto un lavoro pazzesco e incredibile, i ragazzi hanno lavorato duramente per preparare la vettura in così poco tempo. Siamo all’inizio di un lungo viaggio, che in pochissimo tempo ci porterà al prossimo Rally MonteCarlo 2022”.

I lavori di sviluppo della Rally1 continueranno in maniera intensiva nei prossimi mesi con diverse sessioni di test, programmate in diverse location Europee per poter provare la vettura in tutti i fondi possibili e immaginabili. Le prestazioni della vettura saranno valutate a fondo nei prossimi mesi, senza lasciare nulla al caso prima del suo debutto nel 2022.