WRC: 88 gli iscritti ad Ypres, numeri in risalita

A meno di un mese dall’Ardeca Ypres Rally in programma dal 18 al 21 agosto, gli organizzatori hanno reso noto l’elenco iscritti della gara belga, che vedrà al via 88 iscritti. Un numero di iscritti importante, dovuto alle diverse validità nazionali di cui gode la gara belga, difatti Ypres sarà valida anche per il Campionato Belga assoluto, per quello due ruote motrici e quello Junior.

Tra le vetture Rally1, ovvero la classe regina del WRC, nessuna novità. Saranno dieci le vetture della “top series” a giocarsi la gara belga, tra queste figurano Esapekka Lappi e Oliver Solberg al debutto assoluto su una vettura della classe regina sulle insidiose stradine di Ypres.

Numeri importanti nella categoria RC2, quella riservata per capirci alle vetture Rally2: 37 le vetture al via, di queste venti iscritte al WRC2 Open. Molto ampia la lista dei favoriti al successo di categoria, si va dal rientrante francese Yoan Rossel al norvegese Andreas Mikkelsen, passando per Stephane Lefevbre, Jari Huttunen, Gregorie Munster e al locale Freddy Loix. Diversi gli outsider, dal britannico Chris Ingram ai tanti locali che sulle strade di casa proveranno a portare a casa un risultato di prestigio, su tutti Vincent Verschueren, Michiel Pieter Jan Cracco e Gino Bux.

Solamente tre gli iscritti nel WRC3 Open, con il nostro Enrico Brazzoli in coppia con Manuel Fenoli che proveranno a portare a casa un risultato di assoluto prestigio, ma per far questo dovranno battere la concorrenza del ceco Jan Cerny e del magiaro Zoltan Laszko.