WRC, al RIS 2019 Hyundai è attesa al riscatto

WRC 2020: il RIS cambia data e anticipa di tre settimane

Il RIS cambia data e anticipa di due settimane. Proprio così: l’appuntamento sardo del WRC 2020, il Rally Italia Sardegna, anticiperà di tre settimane, dall’8 all’11 ottobre, che è la data in cui si sarebbe dovuto svolgere Rallylegend. La richiesta di riprogrammazione è arrivata dall’organizzatore dell’evento, l’Automobile Club d’Italia ed è stata concordata con la FIA, organo di governo del motorsport, e con il Promoter WRC a seguito della cancellazione forzata dell’Adac Rallye Deutschland.

Il cambio evita lo scontro con il Gran Premio dell’Emilia Romagna di Formula 1 – ma porta gli organizzatori del Rallylegend a spostare la loro data e portarsi pericolosamente a ridosso del Sanremo Storico – che si svolgerà sul circuito italiano di Imola nello stesso weekend di fine ottobre in cui era in programma il Rally Italia Sardegna.

Secondo il Promoter, che evidentemente non conosce la Sardegna e il clima italiano di inizio o fine ottobre (sostanzialmente identico), questo cambio di data consentirebbe la prospettiva di un clima migliore sull’isola del Mediterraneo, nonché ore di luce diurna aggiuntive mentre l’Europa si sposta nel profondo dell’autunno.

Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia, ha affermato che definire una data in linea con gli altri calendari del Campionato è stato difficile. “In ACI abbiamo lavorato duramente per ridefinire le nuove date del Rally Italia Sardegna 2020 – ha spiegato -. Non è stato facile trovare le giornate giuste che potessero mettere insieme le esigenze di tutti e che potessero funzionare bene per la Regione Sardegna”.

“In questo anno molto difficile ACI ha voluto, come già dimostrato con i GP F1 di Monza, Mugello e Imola, tutelare il motorsport nazionale ed internazionale confermando anche la nostra competizione. Ringrazio personalmente la Regione Sardegna per il loro assoluto supporto nel realizzare tutto questo. La modifica è stata resa possibile dopo che il Rally di Germania è stato annullato (e pensare che la stampa tedesca fino a poco tempo fa dava il rally italiano per annullato e quello tedesco per certo…).

Il nuovo calendario 2020 del WRC

Il giroRallyData
1MonteCarlo23-26 gennaio
2Svezia13-16 febbraio
3Messico12-15 marzo
4Estonia4-6 settembre
5Turchia18-20 settembre
6Italia8-11 ottobre
7Belgio19-22 novembre