Veiby vince il Numedalsrally con VW, quinto Greensmith su Ford

Ole Christian Veiby e Stig Rune Skjærmoen hanno vinto il 33° Numedalsrally, gara valida come terza prova del Campionato Norvegese e sesta della Norway Cup, per il pilota di Kongsvinger si tratta del quarto sigillo nella gara che si svolge a Nore og Uvdal.

L’ex pilota Hyundai al volante di una Volkswagen Polo GTi R5 ha vinto la gara con un buon vantaggio sul primo degli inseguitori, Frank Tore Larsen navigato da Torstein Eriksen (Volkswagen Polo GTi R5), che si è però preso il lusso di rosicchiare qualche punticino extra grazie al successo sulla power stage finale, prova che per la cronaca era lunga 27 chilometri. Al terzo posto chiudono Eyvind Brynildsen e Roger Eilertsen al volante di una Skoda Fabia Rally2. L’ex pilota Toksport nel WRC 2020, finora è l’unico ad essere salito sul podio nelle tre gare fin qui disputate e questo lì consente di guidare la classifica del campionato norvegese.

La classifica, infatti, dopo i primi tre round recita così Brynildsen guida la classifica con 76 punti, seguito da Frank Tore Larsen al secondo posto con 59 punti e Ole Christian Veiby con 58. Al via del rally anche il pilota M-Sport Ford, Gus Greensmith, che ha usato la gara norvegese come allenamento su neve e ghiaccio in vista dello Svezia, in programma il prossimo fine settimana. Non potendo correre con la Puma Rally1, l’inglese ha guidato una Ford Fiesta Rally 2 navigato dallo svedese Jonas Andersson. I due, fin dalla prima prova non sono mai riusciti ad insediare i forti piloti locali e si sono dovuti accontentare di un discreto quinto posto assoluto. 

Dopo una breve pausa, il Campionato Norvegese ripartirà il prossimo mese di aprile con il Rally Sørland in programma il 29 e 30 aprile sugli sterrati di Kristiansand.