Toyota punta Lappi per il WRC 2022, ma Ogier fa da ”tappo”

Il mercato piloti per il WRC 2022 si scalda giorno dopo giorno. Appena 24 ore fa vi avevamo parlato della possibilità di rivedere Andreas Mikkelsen al volante della Fiesta WRC al prossimo Rally di Finlandia. E’ di oggi la notizia che Esapekka Lappi è entrato ufficialmente nelle mire del team Toyota Gazoo Racing WRT per il WRC 2022.

Il pilota finlandese, campione del mondo WRC2 nel 2016, sarebbe vicino ad un clamoroso ritorno in Toyota, team con il quale aveva già corso nelle stagioni 2017 e 2018 andando a vincere la prima e unica gara in carriera nel WRC. A confermare questa notizia è lo stesso Jari-Matti Latvala che vorrebbe l’ex pilota M-Sport sulla terza Yaris Rally1 nelle gare in cui non correrà Sébastien Ogier.

“Vogliamo assolutamente continuare nel 2022 con Kalle e Elfyn – spiega Latvala – questa è una priorità. Poi c’è ancora da discutere con Sébastien per capire come evolverà il suo programma il prossimo anno. Al momento non è stato deciso nulla, non sappiamo ancora quante e quali gare correrà il prossimo anno, sarebbe importante saperlo per programmare il tutto, soprattutto perché dobbiamo ingaggiare un altro pilota”.

“Esapekka Lappi al momento è l’alternativa più valida, conosce bene la nostra squadra e come si lavora, inoltre anche se quest’anno ha corso poco ha comunque dimostrato il suo grande valore. In alternativa anche Jari Huttunen e Teemu Suninen sono valide alternativa, anche se Jari è ancora inesperto e Teemu viene da una stagione molto difficile”.

Attualità, storia, storie e passione: in edicola

Copertina RS e oltre agosto 2021