Tommi Makinen: 'Nel 2021 voglio Ogier su Yaris WRC'

Tommi Makinen: ‘Nel 2021 voglio Ogier su Yaris WRC’

Toyota Gazoo Racing pronta ad iniziare le trattative per il rinnovo dell’ingaggio a Sebastien Ogier nel WRC 2021. Già questa settimana è previsto l’annuncio della riconferma del campione francese in Toyota. Anche il team manager finlandese Tommi Makinen ha chiarito la sua posizione: “Voglio Ogier su una Yaris WRC nel 2021”.

Ogier aveva programmato di ritirarsi dal WRC alla fine del 2020, ma il sei volte campione ha già ammesso che la stagione 2020, rovinata dal coronavirus di quest’anno non è proprio il modo in cui vorrebbe lasciare lo sport che tanto gli ha dato e a cui è tanto grato. Makinen inizierà le trattative con Ogier durante questa settimana di test per la squadra giapponese.

“Certo, questa decisione non è solo mia”, ha confermato il finlandese, “dobbiamo parlare con i vertici, ma non vedo davvero l’ora di proporre Seb. Avrò un posto per lui in macchina l’anno prossimo”. Di questo Makinen pare certo, così come è sicuro che negli ultimi tre mesi Ogier abbia perso tempo. Ovviamente, per colpa del fermo gare.

“Quando smisi di correre – ha aggiunto Makinen – dopo un anno ho capito che mi ero fermato troppo presto. Forse Seb sta già provando questo tipo di sentimenti”. Pare di sì, visto le sue ultime dichiarazioni dei giorni scorsi. “Certo, non mi sarei mai aspettato un anno simile per finire la mia carriera – ha detto Ogier -. Vediamo cosa sta succedendo quest’anno, ma se la stagione dovesse essere tagliata a metà, sicuramente potrei prendere in considerazione l’idea di fare ancora un anno di WRC”. Gli altri due piloti della Toyota, Elfyn Evans e Kalle Rovanpera, hanno entrambi un contratto di due anni con la TGR.