Thierry Neuville

Thierry Neuville supporta l’Unicef Finlandia

Continuano le iniziative solidali di Thierry Neuville. Il belga, già dalla scorsa stagione, ha scelto di aiutare economicamente alcune associazioni che operano sui territori interessati dalla gara. In ogni rally il pilota Hyundai dona 2.000 euro. In caso di podio, la cifra passa da 2.000 euro a 4.000 euro, mentre in caso di vittoria la donazione sarà di 10.000 euro. Per l’Arctic Rally Finland, il belga sosterà l’Unicef Finland.

“Per questo secondo round del WRC che si disputerà a Rovaniemi (Finlandia), abbiamo deciso di collaborare con Babbo Natale per le nostre iniziative sociali. Per l’Arctic Rally Finland sosterrò l’Unicef Finlandia, seguendo ciò che fa Babbo Natale ad ogni Natale. L’Unicef lavora in 190 Paesi al mondo, in territori spesso difficili e complicati e si occupa di salvare la vita dei bambini, di proteggere i loro diritti e di aiutarli nella crescita. L’Unicef lavora in tutto per aiutare questi ragazzi e ragazze anche nell’apprendimento, in maniera che non restino indietro. Stanno facendo un lavoro incredibile per i bambini di tutto il mondo”. Per ulteriori informazioni clicca qui. Insomma ancora una volta il cuore dei protagonisti del WRC, batte forte per chi è in difficoltà.