Incidente test Hyundai i20 Rally1

Test col botto: Neuville e Wydaeghe in ospedale

Il team coreano era in Alsazia per una sei giorni di test con la nuova vettura Rally1 2022 (nella foto Louis Henry) e il test era iniziato domenica scorsa, come abbiamo scritto in questo articolo. Pare che, a causa delle forti nevicate che imperversavano in quella zona, la Hyundai avesse già annunciato giovedì 3 di essere costretta a fermare tutto e a posticipare ad altra data la sessione di prove. Ciò significa che Ott Tanak e Oliver Solberg non riusciranno a concluderla questa prima vera uscita con la Rally1.

Tanak almeno venerdì 3 dicembre ha testato un po’ la nuova i20 ibrida e sabato è stata la volta di Thierry Neuville a bordo della nuova vettura in preparazione per il Rally di Montecarlo ormai prossimo. Ad un certo punto, per cause ancora da accertare, Neuville e il suo copilota, Wydaeghe, sono rovinosamente usciti di strada e il copilota ha riportato un non meglio specificato infortunio alla spalla ed è stato portato in ospedale per ulteriori accertamenti.

Test Hyundai i20 Rally1
Test Hyundai i20 Rally1

Qualche ora dopo è stato annunciato che la coppia sta bene, ma che anche Thierry è stato trasferito in ospedale per ulteriori accertamenti. “Thierry Neuville e Martijn Wydaeghe sono usciti di strada durante il test della i20 N Rally1 oggi – afferma Hyundai sui suoi social media – L’equipaggio sta bene e i paramedici sono arrivati ​​rapidamente sul posto per curare l’infortunio alla spalla di Martijn. I due ragazzi sono in ospedale per ulteriori valutazioni”. La realtà ci racconta di un brutto incidente. con l’auro finita nel fiume.

La tua passione, la nostra passione

Copertina dicembre 2021