Le Pirelli per il RIS 2021

Terenzio Testoni sereno per le gomme in Sardegna

Scorpion KX, la nuova gomma rally da terra di Pirelli che ha debuttato in Portogallo, è disponibile in mescole dure e morbide. In Sardegna, la mescola dura sarà la prima scelta e, secondo la Casa, “è progettata per far fronte alle superfici più abrasive e offrire durata nelle fasi più lunghe”. La mescola morbida sarà un’alternativa che fornirà un’aderenza ottimale non solo su strade umide e bagnate, ma anche su terreni sabbiosi e sterrati, specialmente durante il primo passaggio sulle tappe. In entrambe le mescole, lo pneumatico presenta un rinforzo aggiuntivo, in particolare sul fianco, per evitare tagli e lacerazioni.

Terenzio Testoni, responsabile attività rally, sostiene: “Dopo il Portogallo, non vediamo l’ora di affrontare un altro impegnativo rally su terra con le gomme Scorpion KX e soprattutto il nostro evento di casa, dove abbiamo già raccolto molti dati durante i test dello scorso anno. Ora siamo anche impegnati ad analizzare tutte le informazioni raccolte in Portogallo che guideranno i consigli che forniamo alle squadre in Sardegna”.

“Certo, in Sardegna le temperature possono essere anche più alte e le condizioni anche più dure, ma questo dovrebbe rendere più favorevole la gomma dura rispetto alla morbida, per la quale ci sarà ancora una quota limitata – conclude Testoni -. Ciò significa che possiamo aspettarci alcune strategie diverse tra le tre migliori squadre. Le nuove tappe dell’ultimo giorno sono molto scivolose e sabbiose, quindi la gomma morbida potrebbe fare davvero la differenza”.

Dal 5 giugno in edicola. Non lo trovi? Prenotalo dal tuo edicolante di fiducia!

Copertina RS e oltre giugno 2021