Teemu Suninen

WRC Teemu Suninen: “Adoro guidare sulla neve”

Per Teemu Suninen, l’Arctic Rally Finland sarà la giusta occasione di riscatto, dopo l’uscita di strada avvenuta sulla prima prova del Monte-Carlo. Per il pilota di Tuusula (classe 1994), si tratta di un ritorno sulle strade lapponi. Infatti nel 2014, affrontò l’Arctic Lapland Rally al volante di una Ford Fiesta R2 chiudendo trentasettesimo assoluto e ottavo di classe SM3/R2. Intervistato da Dirtfish.com, il driver M-Sport spiega che “correre in casa è sempre bello e affascinante”.

“Amo guidare sulla neve è le condizioni che troveremmo in Lapponia saranno ottime. Potremmo avere un piccolo vantaggio dall’ordine di partenza, ma se le temperature dovessero essere dai -20 in giù, allora la polvere di neve potrebbe diventare un problema. Vedo questa gara come una grandissima occasione, possiamo mostrare a tutti il nostro potenziale. Sappiamo che sarà un compito molto difficile, i nostri competitors hanno migliorato ulteriormente le vetture e si son potuti allenare in gare “spot”.

Il finnico torna anche sulla sua uscita di strada al Monte-Carlo. “Ho già dimenticato quanto accaduto al Monte-Carlo. Posso dirti che se dovessi correre nuovamente quella prova, la affronterei esattamente allo stesso modo in cui la stavo affrontando. Credimi, non ho superato il limite, son stato semplicemente molto sfortunato”.