Articoli

Anno eccezionale di Skoda Motorsport nei rally

Skoda Motorsport ha avuto un anno eccezionale vincendo tutti i principali titoli in cui è stata coinvolta. Alla festa annuale, Ricardo Teodósio e José Teixeira non mancavano. E per quanto riguarda le notizie per il 2020, hanno annunciato che replicheranno cercando di fare ancora meglio.

Sono passati 118 anni da quando le vetture Skoda Motorsport hanno iniziato a correre e quest’anno, il 2019 è stato il più vincente di tutti: poco più di 320 clienti con la R5. Nella filosofia di Michal Hrabnek anche i suoi allievi intendono continuare a scrivere questa storia e offrire ai clienti il miglior supporto possibile.

Uno di questi migliori clienti adesso è il duo Ricardo Teodósio e José Teixeira che erano sul palco della presentazione di Praga per ricevere gli allori per il meritato trofeo. Tutti i campioni sono saliti sul palco, iniziando con i vincitori del WRC 2 Pro Kalle Rovanpera e Jonne Halttunen, i vincitori del WRC 2 Pierre-Louis Loubet e Vincent Landais, il campione europeo di rally Chris Ingram e Ross Whittock tra i tanti altri.

C’è stato anche il momento dell’addio per Kalle Rovanpera, come dice la Skoda University. Per il giovane finlandese che si trasferisce alla Toyota alla fine dell’anno – e ha debitamente testato la Yaris WRC – “è il momento di dire addio, è stato un piacere in questi due anni. Due grandi anni. Un grande grazie alla squadra”. Hrabnek ha detto: “Spero che tu rimanga campione anche in futuro”. Con la Skoda, Rovanpera è stato il campione più giovane nella storia dei rally.

Skoda ha vinto il titolo di pilota WRC 2 Pro e WRC 2 nel World Rally Championship, il titolo del produttore WRC 2 Pro, il WRC 2 per i team privati è andato al team clienti Skoda di Pierre Louis Loubet e Vincent Landais. Per Michal Hrabnek: “Vincere tutti i titoli delle categorie WRC 2 Pro e WRC 2 per i team privati è un premio meritato per l’intero team”.

“Una lunga stagione si è conclusa con successo per Skoda Motorsport. Finalmente posso dire: missione compiuta – ha aggiunto Hrabnek -. Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati per il 2019. Abbiamo portato con successo sul mercato la nuova Skoda Fabia R5 Evo, Kalle e Jonne hanno conquistato il titolo di pilota WRC 2 Pro e, inoltre, si sono assicurati entrambi i punti necessari per vincere il WRC 2 Pro Manufacturing Championship”.

“Questo successo è stato possibile solo grazie al forte impegno e dedizione del team, al supporto del nostro consiglio di amministrazione, dei nostri ingegneri, meccanici e di tutti i dipendenti Skoda che ci hanno supportato, rendendo il motorsport una buona parte del DNA di Skoda”.