Articoli

Coppa 127, Oreste Pasetto vince la classifica assoluta

Con la disputa dell’ultima gara della serie riservata Coppa 127, serie promossa dalla scuderia veronese Pro Energy Motorsport, si sono definite le classifiche dell’appassionante sfida fra le berlinette torinesi. Nella classifica assoluta piloti si è imposto il bresciano Oreste Pasetto, vincitore sia al Lessinia sia al Cuneese oltre che a Salsomaggiore, davanti al bravo pavese Daniele Ruggeri, primo al Grifo e alla Grande Corsa, e all’eporediese Marco Cassina.

Appena fuori podio il torinese Simone Pinna, quarto, e il veronese Manuel Negrente, quinto. Da segnalare anche il milanese Paolo Margarito, reduce da un’ottima prestazione all’ultima gara della serie. Fra i protagonisti della serie è doveroso menzionare il vicentino Vittorio Marzegan, incappato in incidente al Lessinia mentre si giocava posizioni da podio, il veloce torinese Mauro Garbarino, il biellese Marco Binati, il padovano Nicola Benetton, il ligure Michele Di Marco, il cuneese Gianni Sabena ed il novarese Claudio Strola.

In classifica assoluta co-piloti, la pavese Martina Marzi ha sopravanzato all’ultima gara il bresciano Carlo Salvo, primeggiando anche nel femminile, con l’eporediese Alice Biancotto a chiudere al terzo posto del podio. Da menzionare il torinese Franco Bottan, quarto, il biellese Corrado Rossetto Guelpa, quinto, il veronese Andrea Signorini, sesto, ed i veneti Moreno Pertegato, settimo, e Davide Benetton, ottavo.

Nelle classifiche dedicate ai piloti e navigatori a bordo delle vetture da 900 cc, il driver torinese Simone Pinna ha sopravanzato Marco Cassina, mentre il navigatore Franco Bottan ha primeggiato davanti ad Alice Biancotto. Fra i protagonisti delle 127 da 1050 cc, il podio relativo ai piloti ha visto la vittoria di Oreste Pasetto, affiancato da Daniele Ruggeri, secondo, e dal veronese Manuel Negrente, terzo, mentre la classifica navigatori ha decretato vincitrice Martina Marzi, seguita da Carlo Salvo, secondo, e Corrado Rossetto Guelpa, terzo.

Tutti i partecipanti e gli interessanti a questa serie dedicata alle 127 sono attesi ad Illasi, il 19 gennaio, in cui si svolgeranno le premiazioni e si alzerà il sipario della seconda edizione della Coppa 127.

Salsomaggiore Storico, Coppa 127: la spunta Oreste Pasetto

Weekend emozionante e ricco di colpi di scena per la Coppa 127 al Rally di Salsomaggiore Storico, organizzato dalla Media Rally Promotion. La gara estiva della serie alle Fiat 127 ha avuto molti spunti interessanti, con un elenco di cinque equipaggi tutti determinati a dare il massimo e divertirsi. Il primo colpo di scena, già sulla prima speciale della domenica, è stato quello del ritiro dei fratelli Benetton per guasto al cambio.

Nel frattempo i due equipaggi lombardi composti da Oreste Pasetto – Carlo Salvo e Daniele Ruggeri – Martina Marzi hanno aperto una battaglia agonistica emozionante, con la vittoria finale del duo bresciano della Pro Energy sull’equipaggio pavese della Media Rally Promotion.

Fra i partecipanti alla gara parmense il genevose Michele Di Marco, affiancato da Francesco Zambelli, è stato stoppato e privato di un meritato terzo posto per un problema meccanico sulla vettura grigio -rossa, mentre il duo torinese composto da Simone Pinna e Franco Bottan hanno dovuto salutare la compagnia e i punti della classifica speciale per vetture 900 cc per un guasto alla frizione.

”Gara bella e corsa in un contesto consono – ha dichiarato Pasetto – ben organizzata, ce la siamo giocata con Daniele Ruggeri e Martina Marzi fino all’ultimo, segno che il nuovo che avanza sta arrivando, molto contenti e soddisfatti della gara’. ‘Gara ben organizzata, prove belle – hanno dichiarato in coro Daniele Ruggeri e Martina Marzi – ci abbiamo provato tutta la gara a battagliare per la vittoria, alla fine complimenti ai vincitori e soddisfatti della gara”.

Anteprima: nei rally storici italiani nasce la Coppa Fiat 127

Nasce ufficialmente domenica 20 gennaio 2019, battezzata anche da Cesare Falco Bracco, promossa dalla scuderia veronese Pro Energy Motorsport Asd durante il pranzo sociale a Badia Calavena, la Coppa 127, campionato sociale aperto a piloti e navigatori tesserati presso la Pro Energy Motorsport che corrono nei rally storici con la berlinetta torinese sia in cilindrata 900 cc che 1050 cc. Il campionato privato sociale ha la finalità di raggruppare drivers, team ed appassionati promuovendo una sfida in cinque rally nell’arco del 2019 distribuiti fra Piemonte, Emilia e Veneto.

Le ostilità inizieranno in provincia di Verona col primo Lessinia Rally Historic il 15 e 16 febbraio, successivamente le Fiat 127 affronteranno le selettive strade del 12° Rally Storico delle Valli Cuneesi il 26 e 27 aprile. Terzo round stagionale sarà il 2° Rally del Grifo Storico, in programma il 18 e 19 maggio, continuando con il neonato 1° Rally Storico di Salsomaggiore, previsto il 3 e 4 agosto nella cittadina termale, e concludendo nella provincia natale della Fiat 127 col Rally Storico La Grande Corsa nel torinese l’8 e 9 novembre finale del Trofeo Rally di zona.

Alla Coppa 127 possono partecipare i primi conduttori e navigatori anche di scuderie differenti purché tesserati al team Pro Energy Motorsport Asd e previa compilazione della scheda d’iscrizione. I punti, assegnati in base alla classifica fra le Fiat 127 partecipanti a ciascuna gara, decreteranno la classifica assoluta, quella per le vetture fino a 900 cc e l’analoga per le 1050 cc oltre a premiare l’eventuale miglior equipaggio femminile. Per eventuali informazioni o chiarimenti sul campionato sociale “Coppa 127” è possibile contattare la scuderia Pro Energy Motorsport.