Articoli

Paolo Diana: un fenomeno dei rally spopola sui social (VIDEO)

Il 2020 è stato un anno difficile ma ricco di soddisfazioni per Paolo Diana. Nonostante l’emergenza coronavirus e le gare annullate, Paolo ha conquistato il cuore della gente allo Jannerallye, al Rallylegend ed attraverso i suoi canali social e YouTube con un notevole incremento di fans. A novembre 2020, il “pilota influencer”, che sta emergendo prepotentemente nel web per lo spettacolo che offre, su Facebook aveva più follower (oltre 63.000) di Miki Biasion (circa 62.000) e addirittura il doppio rispetto ad Antonio Giovinazzi (più di 31.000).

A livello sportivo, Paolo Diana (nella foto Giorgio De Negri) ha iniziato l’anno con la partecipazione allo Jannerallye in Austria poi ha partecipato al 18° Rallylegend dove è salito sul terzo gradino del podio al Legend Show. Purtroppo gli altri appuntamenti in programma sono stati annullati a causa dell’emergenza sanitaria.

Paolo si è cimentato poi nel ruolo di istruttore ai corsi di pilotaggio organizzati da Pilotiamo. A livello sociale, ha promosso l’iniziativa “Ti Voglio Racing ma con la mascherina”, una campagna di sensibilizzazione sull’ uso della mascherina per prevenire la diffusione del
Covid. In occasione del Rallylegend ha regalato oltre 1000 mascherine ai suoi fans. A settembre è diventato il nuovo testimonial del Rally dei Nuraghi e del Vermentino. In ottobre è stato insignito del Premio Sport Valmarecchia.