Articoli

Corsi saldatura alla scuola per tecnici del motorsport

MTS, Motorsport Technical School, la scuola per meccanici di auto moto racing e ingegneri del motorsport, e TelWin, l’azienda leader nella produzione di saldatrici professionali, hanno rafforzato la loro partnership per aiutare i giovani appassionati di motori a realizzare il loro sogno di lavorare nei box di tutto il mondo al servizio delle squadre corse del motorsport.

Già da un anno le due aziende hanno dato inizio a una fruttuosa collaborazione che ha portato a potenziare le ore di lezione sulla saldatura durante i corsi di meccanica auto e moto racing. Proprio lo scorso fine settimana si sono tenute le lezioni teoriche e pratiche su questa disciplina, durante le quali gli studenti MTS hanno imparato in quali occasioni è necessario saldare o tagliare con il plasma i materiali ferrosi come ferro, acciaio e alluminio, utilizzando i macchinari messi a disposizione da TelWin.

Marco Ventura, docente di MTS e Capo Meccanico MotoGP di Ducati Corse, ha spiegato che durante le gare può succedere che si rompa un pezzo e che in situazioni estreme si debba saldare velocemente nei box. “Durante una caduta si può spaccare l’attacco del pedale o il telaietto, o si piega una staffa e si crea una crepa. In questi casi invece di sostituire il pezzo lo si può saldare ”.

Luca Gatti, docente e coordinatore delle lezioni MTS sulla saldatura e che ha grande esperienza nei campionati GT, tiene a sottolineare che le ore in cui insegna agli studenti a saldare sono pillole e che servono a dare una prima base teorica e pratica ai futuri meccanici del Motorsport. Quello della saldatura è un mondo sconosciuto, spiega, e questi primi rudimenti aprono nuove prospettive a chi ha la passione per i motori. “I ragazzi imparano a utilizzare i macchinari TelWin indossando le dovute protezioni e per le auto saldano diversi pezzi come scarichi, supporti della carrozzeria o della pedana. Molti di loro si appassionano tanto da decidere di prendere il patentino da saldatore e acquistare una saldatrice TelWin”.

Stefano Spillere, Amministratore Delegato di TelWin, è felice della rinsaldata collaborazione: “Abbiamo rinnovato la partnership con MTS School perché sappiamo quanto sia importante il tema della formazione quando si parla di saldatura. La saldatura richiede sempre estrema precisione e non consente errori o ripensamenti, quindi è fondamentale essere preparati. Ancora di più nel mondo delle corse, in cui tutto deve avvenire in tempi estremamente rapidi. Siamo felici di contribuire alla crescita professionale di questi ragazzi e ci auguriamo che abbiamo in futuro occasione di approfondire questo percorso”.

La fondatrice e CEO di MTS Eugenia Capanna è altrettanto soddisfatta: “E’ molto importante per noi questa partnership perché dà la possibilità ai nostri studenti di poter avere una specializzazione che permette a un meccanico di essere completo e di potersi proporre nel mercato del lavoro con uno skill in più. Per noi questo è un grande valore aggiunto”.