Articoli

WRC 2 Arctic Rally: caccia al trono di Andreas Mikkelsen

Il WRC2 riprende vita in Lapponia, con ben dieci pretendenti al successo finale. Inutile dire che gli occhi di tutti saranno puntati sul leader del campionato Andreas Mikkelsen, che porterà in gara la Škoda Fabia Rally2 Evo iscritta dal team Toksport. Il norvegese si aspetta una competizione altamente impegnativa, consapevole che i piloti locali potranno essere un ostacolo per la vittoria.

“Quando si corre in Finlandia, bisogna sempre fare i conti con i piloti locali – spiega Mikkelsen –. La gara sarà inedita per gran parte dei partecipanti, anche se qualche equipaggio avrà recentemente partecipato all’Arctic in versione nazionale. Mi aspetto una gara che si deciderà sul filo dei secondi, con grandi battaglie per la vittoria finale. L’arrivo di Esapekka e Huttunen alza ulteriormente il livello del Campionato”.

Altro grande favorito al successo finale è Esapekka Lappi. Il finnico sarà al volante di una Volkswagen Polo GTi R5 e avrà compagno di squadra il russo Nikolay Gryazin, entrambi correranno con i colori del team Movisport. Il team Hyundai Motorsport N schiererà due vetture, affidandole rispettivamente al norvegese Ole Christian Veiby e al campione del mondo WRC3 in carica, Jari Huttunen.

Anche M-Sport sarà della partita con due vetture, una per il francese Adrien Fourmaux, fresco di accordo di sponsorizzazione con la Red Bull e con Martin Prokop. Per il pilota della Repubblica Ceca sarà il debutto con una vettura di classe R5/Rally2. Completano la lista degli iscritti l’americano Sean Johnston (Citroen C3 rally2 – Saintéloc), l’estone Georg Linnamae (VW Polo GTi R5 – ALM Motorsport) e il norvegese Eyvind Brynidsen (Skoda Fabia rally2 – Toksport)

Elenco iscritti WRC 2 Arctic Rally Finland

Martin Prokop si prepara al rally artico

Martin Prokop prenderà il via del rally artico valido per il Mondiale Rally con una Ford Fiesta Rally2 nuova di zecca. Prokop sarà navigato da Viktor Chytka, copilota al suo debutto assoluto nella serie iridata delle corse su strada. Non hanno stilato ancora un programma, ma molto probabilmente gli potremo ammirare anche al Rally Italia Sardegna, evento molto apprezzato da Martin.

Il rallysta ceco ha corso quest’anno la Dakar con Chytka, conquistando una buona nona posizione con la rinnovata Ford Raptor RS Cross Country della MP-Sports, veicolo diesel 4×4 della categoria T1. Il 38enne ha corso finora 123 gare nel WRC, la maggior parte con la Ford Fiesta RS WRC denominata “Fiona”. Ora si trova nel suo museo personale.

Martin Prokop si prepara al rally artico

Attualmente Prokop non è mai salito sul podio assoluto. La sua miglior prestazione è un quarto posto ottenuto al Rally d’Argentina 2012, al Rally di Germania 2013 e al Rally d’Argentina 2015.

Una Fiesta Rally2 per Martin Prokop per la stagione 2021

C’eravamo lasciati lo scorso ottobre con Martin Prokop, che dopo diverse stagioni mandava in pensione “Fiona”, la sua Ford Fiesta RS WRC che lo accompagnava nel Mondiale WRC dalla stagione 2012.

Il pilota ceco dopo alcuni test comparitivi al volante di diverse vetture di classe Rally2 (Skoda, VW, Hyundai e Ford), ha scelto di rimanere fedele al marchio dell’ovale blu e ha optato per l’acquisto di una Ford Fiesta Rally2. Al volante della Fiesta Rally2, il pilota ceco prenderà parte ad alcuni eventi iridati, anche se al momento un programma di massima non è stato reso noto.

Unica certezza è la partecipazione al Rally Italia Sardegna, in programma dal 3 al 6 giugno ad Olbia. Il pilota ceco ha partecipato quindici volte al RIS, diventando il secondo pilota più presente di sempre alla gara italiana dal 2004 ad oggi, davanti a lui solamente Francesco Marrone.

Sono 123 le presenze nel WRC di Prokop, come miglior risultato vanta un quarto assoluto in Argentina nel 2012. Il driver ceco debutta nel WRC nel 2005 al Monte-Carlo portando in gara una Suzuki Ignis S1600.