Articoli

Triste addio non voluto al navigatore Eros Rinaldi

Eros Rinaldi non c’è più: si è spento velocemente a soli 47 anni il noto navigatore valtellinese da anni sulla breccia nel mondo dei rally. Scoperto solo pochi mesi fa un male di quelli brutti, Eros ha lottato con la stessa tenacia con cui affrontava le sfide in auto. Negli anni la sua passione gli aveva regalato parecchie soddisfazioni: sua la vittoria assoluta con Ivan Spoldi allo Sprint del Garda del 2006 oltre ad altri podi sempre con l’amico valtellinese. Negli anni ha gareggiato in tutto il nord Italia con Cantoni, Bruni, Bugna, Colombini o Muzio. Stimato naviga conosciutissimo in tutta Lombardia, Eros era sempre disponibile al dialogo con il suo proverbiale sorriso. La redazione di RS porge sentite condoglianze ai famigliari.