Articoli

Alessandro Cresto si regala la S1600 al Castiglione

Dopo la vittoria di classe A7 con la Renault Clio Williams al Rally di Castiglione Torinese 2018, Alessandro Cresto si è fatto un altro bel regalo correndo in classe Super 1600 quest’anno. L’appassionatissimo imprenditore piemontese, che guida una importante azienda di lavorazione dell’acciaio e stampaggio a caldo a Forno Canavese, in provincia di Torino, è un grandissimo appassionato di rally.

Quest’anno, Alessandro Cresto, 28 anni di Pertusio, ha deciso di partecipare alla gara torinese cambiando categoria perché voleva sfidare alcuni cari amici con cui condivide da sempre la passione per i rally. Peccato che, sfortuna ha voluto, un amico è stato impossibilitato a partecipare alla gara, mentre l’altro ha dovuto dare forfait a sfida appena partita.

In ogni caso, non è stata una gara facile quella di Alessandro Cresto. Seppure rimasto senza i suoi amici in classe, l’imprenditore canavesano non si è perso d’animo e ha lanciato la sfida alla classifica assoluta, piazzandosi quinto dietro ai migliori e quinto anche in classe. Peccato solo che il lavoro lo tenga lontano dai rally quasi tutto l’anno.