Gli organizzatori del Lessinia Historic Rally istituiscono un premio speciale per le A112 Abarth

Lessinia Rally Historic: premio speciale per le A112 Abarth

Una settimana e poco più al 1° Lessinia Rally Historic, il rally storico che inaugura la stagione italiana 2019 della categoria e quella delle competizioni di rally a Verona, organizzato dal Rally Club Valpantena. Negli ultimi giorni prima della chiusura delle iscrizioni, mentre l’interesse per partecipare a questa prima edizione continua a crescere e a Bosco Chiesanuova fervono i preparativi, il Rally Club Valpantena, che torna ad organizzare un rally storico dopo il Rally Due Valli 2009, annuncia uno speciale premio per le A112 Abarth già iscritte in buon numero all’evento.

Se saranno infatti raggiunte le 10 iscrizioni tra le berlinette dello Scorpione, considerando tutte le tipologie di preparazione (70HP o 58HP), il Rally Club Valpantena restituirà la tassa di iscrizione al vincitore. Un aspetto che al di là del solo premio, promette sicuramente spettacolo sulle strade del 1° Lessinia Rally Historic. Le A112 Abarth si adattano infatti particolarmente al percorso disegnato per la manifestazione del 15-16 febbraio, tecnico, sinuoso e particolarmente confacente alle caratteristiche prestazionali delle A112 Abarth.

Se a questo si aggiunge il fatto che proprio in Lessinia, e nella vicina provincia di Vicenza, sono di base alcuni dei piloti più forti a livello nazionale tra queste vetture, il gioco è presto fatto e anche il pubblico ne potrà vedere delle belle. Sul sito della gara sono disponibili tutti i documenti, nell’attesa dell’approvazione ufficiale del Regolamento Particolare di Gara da parte della Federazione Sportiva Aci Sport, la descrizione delle prove speciali e altre informazioni utili per pubblico e piloti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Facci sapere qual è la tua opinione?