Test in Finlandia per la Hyundai Rally1 2022

Sordo e Solberg confermati part-time sulla Rally1

Alla fine, sul rinnovo di Sordo e Solberg in Hyundai, la nostra fonte si è rivelata affidabile, come al solito d’altronde. Sordo aveva firmato. Chissà poi perché inventarsi tramite DirtFish, che lo ricordiamo è il sito dello sponsor di Ott Tanak, quindi da filtrare perché fa dichiaratamente comunicazione marketing, che era senza contratto per il 2022. La notizia non aveva avuto sufficiente eco? Comunque, per correttezza e trasparenza, lo avevamo sottolineato che poteva trattarsi dell’ennesima strategia comunicativa dell’ufficio stampa di Hyundai Motorsport.

Così, come da copione, a pochi minuti dall’annuncio di M-Sport che ufficializzava l’accordo con Craig Breen per le stagioni 2022 e 2023, anche in casa Hyundai Motorsport hanno sentito la necessità di fare un annuncio. Il team coreano, ha ufficializzato la sua line-up per il 2022, nota ormai da tempo, con la conferma di Dani Sordo e Oliver Solberg. Nulla di nuovo all’orizzonte, con la conferma dell’esperto pilota iberico e la promozione ufficiale del giovane pilota scandinavo, reduce da un 2021 difficile a livello di risultati. Entrambi saranno part-time (ma Sordo sarà presente pure nelle altre gare). Quindi, Toyota e Hyundai si troveranno con la stessa strategia. Sarebbe divertente se la FIA, con un po’ di coraggio, cambiasse qualche regola…

“Siamo lieti di confermare Dani e Oliver per la prossima stagione insieme a Thierry e Ott – dichiara Andrea Adamo – Crediamo che questa scelta sia il miglior compromesso tra esperienza e gioventù e il mix ideale per una nuova era del WRC. Dani oltre alle sue gare, lavorerà anche con noi anche agli eventi in cui sarà presente Oliver. Il suo approccio alle gare unito alla sua vasta esperienza saranno una grande risorsa per il nostro team, in quanto sarà fondamentale apprendere da subito i nuovi regolamenti 2022. Dunque continueremmo nella linea della continuità, inoltre avere un giovane come Oliver sarà molto bello per noi. Abbiamo una squadra molto forte, proprio nel momento in cui entriamo in un nuovo capitolo di storia per Hyundai Motorsport”.

Per Oliver Solberg, questa promozione è un sogno che diventa realtà. Il giovane norvegese, che sarà al via del Catalunya (e forse di Monza) con una Hyundai I20 Coupé WRC, non vede l’ora di correre con la nuova Rally1 nel 2022. “E’ un sogno che diventa realtà, alla mia terza stagione nel WRC sarò assieme a Dani Sordo a dividermi la Hyundai I20 Rally2. E’ veramente bello. Ho la fortuna di avere come compagni di squadra Dani, Ott, Thierry, ragazzi fantastici dai quali poter imparare tanto. Ho solamente 20 anni, questo è un grande passo per la mia carriera. Non vedo l’ora di essere lì e vedere che manifestazioni poter disputare. Sono molto felice di poter guidare in questa nuova era automobilistica è un momento speciale per tutto il WRC”.

Condividiamo passione: ti aspettiamo in edicola dal 7 ottobre

Copertina RS ottobre 2021