JWRC, Solans vince gara e campionato. Bene Enrico Oldrati

JWRC, Solans vince gara e campionato. Bene Enrico Oldrati

Jan Solans vince il campionato di Junior WRC, affermandosi nel Rally del Galles. L’ultima gara è risultata decisiva per lo spagnolo che, approfittando nel raddoppio dei punti previsto per il round gallese ha potuto sorpassare il suo avversario più temibile Tom Kristensson. Una vittoria di resistenza, con lo spagnolo che si è dovuto difendere dagli attacchi serrati dello svedese. Una guida pulita e senza rischi ha però dato i frutti desiderati, con Solans che può legittimamente festeggiare.

Non solo una vittoria titolata, ma anche un premio in carne ed ossa, anzi, in metallo e motore. Solans infatti, vincendo il JWRC, ha conquiststo la possibilità di correre la prossima stagione di WRC 2 su di una Ford Fiesta R5 MK”, “sorella maggiore” della R2T con la quale gli junior hanno concorso quest’anno. “Sono felicissimo di aver vinto il primo titolo, il 2020 sarà una stagione fantastica!”, ha affermato Solans.

Secondo in gara e nel campionato Tom Kristensson, che può riguardare alla sua stagione con moderata soddisfazione. Il secondo posto ottenuto in galles li fa ottenere il Rookie Award ed il premio da 15.000 € per supportarlo nella campagna iridata del prossimo anno. Terzo in gara e quarto in campionato Sean Johnston, mentre la medaglia di bronzo iridata Dennis Radstrom ha tanto da recriminare, dopo aver perso una gomma a causa di un incidente occorso già sulla seconda prova. L’amaro in bocca è intensificato anche dall’aver vinto ben 10 prove su 22.

Merita un paragrafo a parte il nostro Enrico Oldrati, unico italiano quest’anno coinvolto in un campionato in modo costante. Per lui un Galles in crescita prova dopo prova, a dimostrazione che l’impegno che sta profondendo è valido e premiante. Navigato da Elia De Guio, il lombardo figlio d’arte termina quarto sulle strade gallesi (miglior risultato stagionale) e quinto in campionato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Vuoi condividere con RS cosa pensi o vuoi fare segnalazioni?