Skoda e TOKSport puntano su Stříteský in Spagna

In casa Skoda Motorsport e TOKSport si guarda e si pensa già al futuro e alla ricerca di nuovi talenti. In attesa di capire quale sarà e se ci sarà un futuro per Kris Meeke e Andreas Mikkelsen con la casa ceca per il 2022, il team di Michal Hrabánek sta provando nuovi profili da inserire in un programma WRC3 per la prossima stagione.

La scelta per il Catalunya WRC è ricaduta su una delle promesse più interessanti del rallismo ceco, il 21enne Dominik Stříteský. Un nome che hai più dirà poco o nulla, ma a chi segue e mastica di rally quotidianamente dice molto. Vincitore della Opel Adam Cup nel 2019 (alla sua seconda stagione) e attualmente impegnato nel Campionato Nazionale Ceco con un Skoda Fabia R5, Dominik avrà la grande occasione di mettersi in gioco in una gara iridata sul suo fondo prediletto, l’asfalto.

Il direttore di Škoda Motorsport, Michal Hrabánek, ha spiegato le motivazioni che hanno portato il giovane pilota ceco ad essere al via del Catalunya. “Dominik Stříteský è uno dei talenti più promettenti del rally in Repubblica Ceca. Motivo per cui abbiamo deciso di sostenerlo nella sua prossima fase di crescita nel mondo dei rally. Fin da subito si è imposto ai vertici del Campionato Nazionale, ma per la sua crescita è indispensabile che lui acquisisca esperienza nei rally all’estero. Come tutti sapete Skoda da sempre promuove e sostiene i migliorare talenti per portarli poi al successo. Per questa gara ha un’obbiettivo chiaro: imparare e acquisire nuove conoscenze su strade a lui ignote.”

Prima di passare ai rally, come spesso accade per molti giovani Dominik muove i primissimi passi nel mondo dei motori con un kart. Il debutto nei rally è avvenuto nella stagione 2018, mentre la stagione successiva arriva il titolo nell’Opel Adam Cup. Nel 2020 arriva l’esordio nel massimo campionato ceco dove sfiora il titolo tra le vetture 2WD, mentre in questa stagione arriva il salto di categoria con una vettura di classe R5.

Con una “vecchia” Skoda Fabia R5 disputa tutti i round del campionato ceco ad eccezione del Bohemia Rally, corso con una Fabia Rally2 ufficiale. Il giovane driver ceco, classe 1999, non vede l’ora di debuttare nei rally dei grandi: “Sono entusiasta di correre nel WRC. Insieme al mio co-pilota (Jiri Hovorka) siamo pronti per questa gara, il nostro obiettivo è quello di finire il rally e acquisire esperienza in questo genere di gare. Non vedo l’ora di lavorare assieme al team TOKSport, con loro corrono piloti di alto profilo internazionale, per me questi saranno un punto di riferimento veramente molto importante.

Ma la stagione iridata di Dominik potrebbe non chiudersi con un’one-off, ma potrebbe proseguire anche sulle strade Italiane, infatti in molti danno quasi per certa la presenza del ceco all’ACI Rally Monza, in programma la terza settimana di novembre in Lombardia.