Serderidis al via dei rally Hannut e Ardennes con la Puma Rally1

Continua a prendere forma il programma 2022 di Jourdan Serderidis. L’imprenditore greco, dopo aver confermato la sua presenza a due round del Mondiale WRC (Safari e Acropolis) al volante della Ford Puma Rally1, ha annunciato che sarà al via delle prime due gare dell’ASAF Rallye Division 1/2/3, l’alter ego del CRZ in “salsa” belga.

Nelle due gare nazionali a cui prenderà parte, il greco correrà con la Puma Rally1, diventando così il primo pilota in assoluto a disputare un rally nazionale con le nuove “armi” del WRC, grazie alla modifica che la FIA di Ben Sulayem ha approvato. Ma il programma di gare nazionali potrebbe diventare più corposo, visto e considerato che l’ellenico sta valutando la partecipazione ad altri eventi in Belgio e a qualcuno in Grecia.

Le gare scelte sono il 53° Rallye de Hannut e il 68° Rallye des Ardennes. La prima, in programma dal 12 al 13 marzo, si corre sui velocissimi asfalti situati nella provincia di Liegi ed è organizzata dal Hesbaye Motor Club. Nelle sue 53 edizioni, la gara vallona ha visto le affermazioni tra gli altri di Nicolas Ciamin, Patrick Sneijers e Pieter Tsjoen.

Il Rallye des Ardennes, invece, ha bisogno di poche presentazioni visto che ha fatto parte dell’ERC negli anni ’80-’90 e avrà la sua base nella splendida cittadina di Dinant, situata nella Vallonia di Namur. L’albo d’oro delle Ardennes ci aiuta a ripercorre il passato glorioso di questo evento con Patrick Sneijers, vincitore per nove volte della gare, e Marc Duez, con tre successi. Anche Serderidis ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro della gara, vincendo l’edizione 2017.

Nelle migliori edicole: RS e oltre di febbraio 2022

Copertina RS e oltre febbraio 2022

Scarica la nostra app o accedi da PC, registrati gratis

Successivamente puoi abbonarti o comprare la copia di tuo interesse

Il tuo sostegno ci aiuta a migliorare giorno dopo giorno il servizio che offriamo a te a tutti i nostri amici lettori

Cosa sapere sull’abbonamento a RS e oltre

  • Registrarsi per attivare un account è gratuito
  • Le nostre app sono gratuite, ma per ora dall’app non si può pagare
  • Dopo aver effettuato la registrazione (puoi cliccare qui) ci si potrà abbonare pagando direttamente dal PC
  • Disponibile abbonamento singolo, digitale o cartaceo, o doppio, sia digitale sia cartaceo
  • Acquistabile anche la copia singola

Opzioni di acquisto

  • Singola copia digitale – 3,00 euro
  • Singola copia cartacea + spedizione – 6,50 euro
  • Abbonamento digitale 12 numeri con accesso all’archivio storico – 35,00 euro
  • Abbonamento cartaceo e digitale 12 numeri con accesso all’archivio storico + spedizione – 70,00 euro
  • Abbonamento cartaceo 12 numeri + spedizione – 50,00 euro

Si può scegliere di leggere il giornale sul PC o sullo smartphone e sul tablet o se farsi leggere gli articoli dall’assistente digitale, ascoltandone i contenuti. Si può accedere all’archivio storico di RS e oltre gratuitamente per tutta la durata dell’abbonamento