Sébastien Ogier, Toyota Gazoo Racing

Sébastien Ogier: ”Ypres un rally difficile con cambi di grip”

Prima volta ad Ypres e in Belgio per il sette volte campione del mondo e attuale leader del Mondiale Sébastien Ogier. Il lupo di Gap ha assaggiato per la prima volta le insidiose stradine delle Fiandre nei scorsi giorni. Il test si è svolto in condizioni meteo variabili nelle quali il transalpino ha potuto provare diversi assetti e regolazioni alla vettura.

“Sono molto emozionato, per me sarà la prima volta a Ypres – commenta Séb Ogier – avere un nuovo rally su asfalto in calendario è molto bello. Ypres è conosciuto da tutti perché è molto difficile e non vedo l’ora di affrontare queste prove, so che non sarà facile. Abbiamo svolto una sessione di test la scorsa settimana con condizioni meteo variabili, con la pioggia è stato veramente molto difficile. Da tenere d’occhio i tanti cambi di grip e il fatto che andremmo a cercare il limite in un rally in cui non abbiamo parametri di confronto. Essere al comando della classifica è molto importante, partire per primi può darci un piccolo vantaggio, ma al contempo dobbiamo rimanere concentrati in quanto il rally è molto difficile. Al termine del campionato mancano ancora diverse gare e tutte sono difficili e ricche di insidie”.

Attualità, storie, storia e passione: in edicola e in digitale

Copertina RS e oltre agosto 2021