Sébastien Ogier, Rally di Estonia 2021

Sébastien Ogier: ”Stare avanti a Elfyn Evans è la priorità”

“So che in questo fine settimana sarà difficile vincere, non si può essere sempre primi e soprattutto ho l’ingrato compito di spazzare la strada agli altri”. Questa la riflessione del francese sette volte campione del mondo rally, nonostante sembra stia applicando la sua “classica” tattica. “La cosa più importante per me è tenere d’occhio Elfyn Evans, perché è il ragazzo che combatte con noi in campionato. La priorità numero uno è cercare di stargli davanti”.

“Sarebbe già un buon risultato per me – prosegue Ogier -. Io comunque do il massimo come faccio sempre e vedremo domani (sabato 17 luglio, ndr) dove siamo e a cosa possiamo ambire. Speriamo che le cose non vadano come lo scorso anno, quando io ho avuto problemi spazzando la strada e Kalle Rovanperä ne ha avuti altri con le gomme. Sicuramente la Hyundai era forte su questo terreno, lo scorso anno”.

“Ma sono sicuro che siamo migliorati rispetto al 2020 e il team ha lavorato duramente, quindi mi sento meglio in macchina. Ho anche più esperienza con la Toyota Yaris WRC Plus, quindi penso che la macchina sia ottima e il resto devo farlo io”.

RallySlalom e oltre di luglio 2021 è in edicola

Copertina RS e oltre luglio 2021