Aava, Enckell e Hobe del Rally Estonia

Peter Enckell: dal WRC al Rally Estonia

Dopo aver lavorato per cinque anni come responsabile marketing del promotore del WRC, Peter Enckell si è unito al team di Shell Helix Rally Estonia. In previsione per il 12, 13 e 14 luglio, Shell Helix Rally Estonia sarà il primo evento promozionale ufficiale del WRC. Con una lunga esperienza, Peter Enckell, che si unisce al team come responsabile delle relazioni internazionali, contribuisce a portare l’evento al livello successivo e ad organizzare uno dei migliori raduni al mondo nel prossimo futuro.

“La mia posizione come responsabile marketing presso il promotore del WRC negli ultimi cinque anni mi ha dato l’opportunità di ottenere intuizioni in vari campi del World Rally Championship e della sua organizzazione. Inclusa la gestione dell’account per i partner WRC, essendo la persona di contatto per i canali Media sul sito in tutti i round europei e gli eventi oltremare dedicati, dove ho incontrato molti fans dell’Estonian Rally”, spiega Enckell, responsabile delle relazioni internazionali di Shell Helix Rally Estonia.

“Dopo la mia decisione di diventare lavoratore autonomo alla fine dello scorso anno, è stato un gioco da ragazzi per me entrare a far parte del team Rally Estonia. Non vedo davvero l’ora di cominciare a lavorare in questa grande squadra e di restituire un po’ di amore che provo per l’Estonia!”.

Con Peter Enckell che si unisce al team Shell Helix Rally, gli organizzatori dell’Estonia sentono che questo è un ulteriore passo nel raggiungimento degli obiettivi più grandi. Tarmo Hõbe, direttore commerciale Shell Helix Rally Estonia, ha affermato che “come nel 2019 stiamo organizzando un evento internazionale di alto livello sotto il marchio WRC. È strategicamente molto importante aggiungere più conoscenza ed esperienza internazionale al nostro team che al momento è per la maggior parte estone. Peter ha una grande esperienza per la sua precedente posizione in WRC. Di sicuro è il migliore in questo campo”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Cosa ne pensi?