Rachele Somaschini, la rallysta lombarda affetta da fibrosi cistica

Parte il corso navigatori, piloti e prima licenza Aci Sport Alberto Ganau

È iniziato il conto alla rovescia per la sesta edizione del corso navigatori e piloti e prima licenza Alberto Ganau. Dal 22 al 24 marzo nell’Hotel Pausania Inn a Tempio i numerosi iscritti si incontreranno per una tre giorni fatta di passione per il mondo rallistico, lezioni con pluricampioni del rally, testimonianze di cui far tesoro e per il tanto atteso rally simulato della domenica.

Il corso è organizzato dalla società LRT Sardinia, nella persona di Nicolò Imperio, con la collaborazione della scuderia gialloblu Team Autoservice Sport, con il suo patron Cenzo Ledda, e dell’Automobile Club Sassari. Lo staff organizzativo vede anche in campo i navigatori Salvatore Musselli e Stefano Pudda, per la segreteria Cristiana Canu e Francesca Guiso, per la grafica Giorgio Mele, Giacomo Stacconeddu, Domenico Marongiu e Manuel Cazzari per quanto riguarda la Federazione Cronometristi di Sassari, Gabriele Scurosu per la decarcerazione e la responsabile per la comunicazione Elena Corveddu.

A Pochi giorni dall’inizio del corso (le iscrizioni sono ancora aperte) sono ben settanta gli iscritti di cui quaranta per la prima licenza di navigatore. Il corso quest’anno salta anche i confini isolani: sono diversi infatti gli equipaggi iscritti provenienti dalla penisola. Anche in questa edizione i partecipanti avranno a loro disposizione professionisti del calibro di Piero Liatti e Carlo Cassina, due pluricampioni a livello mondiale. Ci sarà anche Matteo Romano, responsabile per l’Italia per la Pirelli Competizioni. La domenica anche la pilota Rachele Somaschini.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Facci sapere qual è la tua opinione?