Rok Turk

Rok Turk e Friulmotor sbancano il Campionato Sloveno Rally

Il team friulano, con la Hyundai i20 N Rally 2, conquista il campionato per la quarta volta di fila. A guidare la vettura Rok Turk, che con Blanka Kacin festeggia anche il successo al Rally Soca

Quarto titolo nazionale rally sloveno consecutivo per Friulmotor: il team di Manzano ha festeggiato la vittoria al Mednarodni Rally Soca Valley di Tolmino, in occasione del sesto round del campionato nazionale, in cui la Hyundai i20 N Rally 2 è stata portata in trionfo da Rok Turk e Blanka Kacin. Vettura, pilota e navigatrice – con pneumatici Pirelli – hanno vinto la seconda edizione del rally, conquistando i punti che mancavano per poter iscrivere per un’altra volta nell’albo d’oro del campionato il proprio nome. Per Turk è il sesto trionfo di fila nella serie di casa, mentre per la i20 N Rally 2 della squadra friulana – supportata da Hyundai Customer Racing – si tratta della prima affermazione in una serie nazionale.

“Siamo molto soddisfatti del titolo, ci davano tutti per favoriti ma nello sport nulla è scontato – ha affermato dopo la gara la famiglia De Cecco -. Dopo le ottime annate disputate con la i20 R5 volevamo confermarci campioni anche con la nuova macchina di Hyundai. Ci siamo riusciti, con Rok che è stato bravissimo a vincere tutte le prove che sinora si sono disputate nel campionato sloveno”. A Tolmino Turk e Kacin hanno vinto le sette prove speciali in programma con il tempo di 44’41’’8, rimanendo in testa alla gara dall’inizio sino alla fine e imponendosi in tutti i tratti cronometrati. Al trofeo del Triglav ora manca ancora il Rally di Idrija per considerarsi concluso.

La gara slovena si disputerà il 12 e il 13 novembre, il fine settimana successivo alla finale della Coppa Italia nazionale: Friulmotor sarà presenta al Rally del Lazio e di Cassino con due Hyundai i20 R5, affidate a Claudio De Cecco e Filippo Bravi (navigatori Jean Campeis ed Enrico Bertoldi). Il primo cerca il terzo successo consecutivo nella classifica Over 55, mentre il secondo concorre per la vittoria assoluta del trofeo.