Regolarità al via a Cogollo l'Historic Valposina-Valdastico

Regolarità: al via a Cogollo l’Historic Valposina-Valdastico

Soddisfazione per il Rally Club Team Isola Vicentina, che organizza oggi a Cogollo del Cengio (VI) il 1° Historic Valposina-Valdastico, gara di regolarità turistica con 35 equipaggi con le storiche e 25 con le moderne pronti alla sfida su 20 prove di precisione. In palio punti per il Trofeo Tre Regioni regolarità, giunto alla quarta delle sette prove a calendario.

Tra le storiche i favoriti sono i capoclassifica del Trofeo, Angelo Monachella e Giovanni Antino con la Fiat 127; assenti invece gli inseguitori nella serie Pozza, Turri e Margutti. Mirano alla vetta della classifica di gara anche Gianluca e Filippo Zago su Volkswagen Golf Gti, Enzo Scapin e Ivan Morandi su Lancia Fulvia Coupè. Dopo il successo della Coppa dei Castelli del mese scorso, in lizza Andrea Marani e Virna Sighinolfi con la BMW M3; da podio anche Adriano Pilastro-Thomas Sartore (A112 Abarth) e Luigi Ferratello-Elisa Moscato (Fiat 128 Coupè).

Tra le auto moderne in gara Enrico Coan (Renault Clio Williams), leader del Tre Regioni e recente vincitore del “Castelli”; avversari di rango Diego Verza con Michela Cestari su una Volkswagen Polo, Fabio Barison-Adriano Paggiarin al rientro con la Peugeot 205 GTI, Jacopo Scoscini-Edoardo Cipriani su BMW 320 Coupè e i secondi di Trofeo, Gianluigi Scarpari-Alda Tonon su Fiat barchetta.

Al via delle storiche due equipaggi femminili: su Fiat 500 Elena Gecchele-Cristina Bignotto contro Monica Cadan-Michela Menesello su Fiat Uno. Michela e Marica Corazzari partiranno nella gara delle moderne con la Fiat Cinquecento Sporting.

Dopo le verifiche di questa mattina alle 11 lo start della prima vettura da Piazza Libertà, dove il primo equipaggio farà ritorno sul traguardo dalle 17.10, dopo 190 chilometri del percorso e le venti prove di precisione al centesimo di secondo. Premiazioni e chiusura manifestazione agli stand della Pro Loco in via Don Luigi Agostini, sempre a Cogollo del Cengio.