RB Motorsport testa in Slovenia le sue vetture da rally

RB Motorsport testa in Slovenia le sue vetture da rally

Dopo la lunga pausa forzata a seguito del lockdown, per la pandemia da nuovo coronavirus, il team RB Motorsport ha messo su strada le proprie vetture rally per una giornata di test molto intensa, che si è svolto però in Slovenia e non Italia, dove gli unici fino ad ora ad aver effettuato test (in autodromo, test su strada non se ne sono ancora svolti).

RB Motorsport ha portato le sue vetture rally a Baska Grapa (la Slovenia è prima nazione Europa ad aver dichiarato la fine dell’epidemia) nel pieno rispetto delle normative di sicurezza vigenti, con la massima collaborazione delle autorità locali e della federazione automobilistica slovena AS2005.

“L’evento con le nostre vetture rally ha avuto riscontri molto positivi tra i piloti che hanno potuto allenarsi sul bellissimo e guidato tracciato di montagna. Per il team friulano questo ritorno ad una parziale normalità, ha significato molto in termini di fiducia sul prosieguo della stagione 2020 che avrà inizio prossimamente con il Campionato Sloveno Rally”, si legge in una nota stampa del team.