Un'immagine di un parco assistenza nel Campionato Italiano Rally

Monogomma e premi del Trofeo Gruppo N

Il trofeo, all’interno del Campionato Italiano Rally Terra, si svolgerà in regime di monogomma Yokohama. Ultime messe a punto per il Trofeo Gruppo N 4 ruote motrici, all’interno del Cirt, la serie tricolore riservate agli specialisti dei fondi sterrati. Il trofeo riservato alle vetture di gruppo N quattro ruote motrici, tipo Mitsubishi Lancer e Subaru Impreza nelle varie evoluzioni, si svolgerà in regime di monogomma con la Yokohama che sarà il fornitore. Le gare valide saranno tutte le cinque del Campionato Italiano Rally Terra, ad iniziare dal Rally Adriatico che si svolgerà il 4/5 maggio.

Interessante il montepremi finale messo a disposizione da Aci Sport che prevede: 6.000 euro al primo classificato, 4.000  euro al secondo, 3.000  euro al terzo, 2000  euro al quarto. È obbligatorio iscriversi al trofeo, in forma comunque del tutto gratuita. La domanda di iscrizione, l’apposito modulo verrà pubblicato da lunedì prossimo 15 aprile sul Acisport.it (Federazione), dovrà essere presentata ad ACI Sport, Commissione Rally, entro i termini di chiusura delle iscrizioni di una qualsiasi delle gare in programma. Rimangono invariate le condizioni di iscrizione alle singole gare.

Alcuni aggiornamenti, datati 16 aprile, nel Regolamento di Settore riguardano il Campionato Italiano Rally Terra. Nello specifico sono stati modificati e disciplinati degli aspetti che riguardano sia il Cirt assoluto, che le Coppe e i Trofei, in particolare il nuovo Trofeo Gruppo N 4 Ruote Motrici, che si svolgeranno all’interno del Campionato stesso. Non cambia il calendario 2019 che prevede sempre le 5 gare annunciate, 2 delle quali a coefficiente 1,5:

Rally dell’Adriatico

Rally d’Italia- Sardegna – 1°Tappa – Coeff. 1,5 *

Rally di San Marino

Rally Nido dell’Aquila

Tuscan Rewind. Coeff. 1,5

* Questa gara, che si svolgerà all’interno del rally mondiale, prevede l’assegnazione del punteggio al termine della prima tappa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Cosa ne pensi?