Rally italiani in lutto, è morto Luciano Vedovati

Dal 1989 Luciano aveva iniziato a cimentarsi nel ruolo di organizzatore e fiore all’occhiello di questo grande lavoro è sicuramente il rally in circuito a Monza che negli anni è riuscito a diventare un vero e proprio riferimento tra gli appassionati.

Nella serata di venerdì 14 ottobre ci ha lasciati il bergamasco Luciano Vedovati dopo una lunga malattia. Uomo dalla passione incredibile, Vedovati si è contraddistinto nel mondo delle corse grazie alle numerose attività con le quali ha contagiato anche le figlie Maela (organizzatrice) e Mascia (segretaria). Nella sua autofficina già dal 1973 si aggiravano vetture da corsa come le Peugeot o le Talbot ma solo una decina di anni più tardi ha provato a mettere tuta e casco mettendosi in gioco da pilota.

Dal 1989 Luciano aveva iniziato a cimentarsi nel ruolo di organizzatore e fiore all’occhiello di questo grande lavoro è sicuramente il rally in circuito a Monza che negli anni è riuscito a diventare un vero e proprio riferimento tra gli appassionati. A novembre, proprio nei giorni in cui si svolgerà il “suo” Special Rally Circuit, Luciano Vedovati avrebbe compiuto 72 anni. I funerali si svolgeranno a Comenduno, frazione di Albino, lunedì 17 ottobre nella chiesa di Cristo Re.