Rally Giro dei Monti Savonesi, Barbotto vince la North West Cup

Terza vittoria per il pilota della Fiat 131 in coppia con Giachino. Gemme, secondo con la sua Alfetta, resta al comando e tutto si deciderà il 26 novembre a La Grande Corsa

Con la disputa nello scorso fine settimana del Giro dei Monti Savonesi, anche il quarto appuntamento della North West Regularity Cup passa agli archivi e ad una gara dal termine i giochi per la vittoria finale, complici anche gli scarti, sono ancora aperti.
Cinque gli equipaggi in gara a spartirsi i punti per la classifica assoluta e delle divisioni, tutti giunti al traguardo di Albenga dove, Arturo Barbotto e Roberta Giachino, hanno brindato due volte, una per la vittoria assoluta e l’altra per il terzo sigillo nel Trofeo organizzato dall’associazione Memory Fornaca in collaborazione con Veglio 4×4, Sport Rally Team, San Damiano Rally Club, Sport Infinity e Club della Ruggine.
Alle spalle del duo della Fiat 131 Racing hanno chiuso Enrico ed Ernesto Gemme per la prima volta in gara con un’Alfa Romeo Alfetta GT, risultato che consente al pilota della Scuderia del Grifone di restare al comando dell’assoluta, e al terzo posto si sono piazzati Massimo Becchia e Brisen Xhakoni su Lancia Delta 4WD. La quarta posizione è appannaggio di Daniele Richiardone e Paolo Ciscato su Porsche 911 e a chiudere il quintetto dei trofeisti è l’equipaggio della Repubblica Ceca composto da Michal Pavlik e Monika Di Lenardo.
Dopo le quattro gare disputate – Lana Storico, Valli Cuneesi, Il Grappolo e Monti Savonesi – la classifica assoluta vede Gemme al comando con otto lunghezze di vantaggio su Becchia e quattordici su Richiardone; in quarta posizione, ma con una gara disputata in meno rispetto al terzetto di testa, si trova Barbotto che resta in corsa per il titolo visto che il regolamento contempla al massimo quatto risultati utili e questo fa prospettare un’avvincente sfida all’ultimo pressostato in occasione de La Grande Corsa, in programma a Riva presso Chieri venerdì 25 e sabato 26 novembre.