,

Rally: Gessa-Pusceddu vincono nel Sulcis

emn5l8x2ztjj

L’equipaggio della Sardegna Racing trionfa a Iglesias, sul podio della prova d’apertura della CRZ10 anche Siddi e Ronzano

I favoriti del pronostico sono stati pienamente rispettati al 2° Rally Sulcis Iglesiente, valido come primo appuntamento del CRZ 10° Zona e primo del Campionato ACI Sport Delegazione Sardegna. Sugli asfalti sulcitani, ha trionfato l’equipaggio composto da Marino Gessa e Salvatore Pusceddu (Skoda Fabia Rally2 evo – Sardegna Racing). Il pilota di Arbus ha dominato la gara fin dal primo chilometro, mettendo il suo timbro su cinque delle dieci speciali disputate. Per l’equipaggio si tratta del bis sulle strade sulcitane, dopo la vittoria nella scorsa edizione.

“Vincere un anno è “semplice”, rinconfermarsi è difficilissimo. Ieri sulle prove più vicine a casa – Gessa è di Arbus, a 50 km da Iglesias ho dato il tutto per tutto, giocando diversi jolly e cercando di fare la differenza. Oggi ho dovuto gestire e per me, questo è molto complicato. Sono riuscito nel mio intento e sono felicissimo di aver vinto. Ringrazio il mio navigatore Salvatore Pusceddu, il Team Erreffe per la loro professionalità, la vettura al top e la mia famiglia per avermi supportato e sopportato nelle settimane precedenti alla gara.” ha detto all’arrivo.

Alle spalle di Gessa, chiude Auro Siddi in coppia con Giuseppe Maccioni, attardato di 17”5. Il pilota selargino al volante di una Skoda Fabia Rally2 evo della scuderia Porto Cervo Racing ha affrontato una prima giornata complicata ma poi ha alzato il ritmo nella seconda giornata, vincendo quattro speciali. Completa il podio, in terza posizione, l’equipaggio piemontese formato da Loris Ronzano e Gloria Andreis, anch’essi in gara con una Skoda Fabia Rally2 evo. Dopo una prima giornata di studio, hanno alzato il ritmo durante la seconda giornata di prove, facendo segnare tempi sempre migliori fino al miglior crono registrato sulla prova finale di Coaquaddus, sull’Isola di Sant’Antioco.

La top-5 è completata in quarta posizione dall’osilese Giuseppe Mannu in coppia con Salvatore Musselli, su Skoda Fabia R5. L’equipaggio della New Racing for Genova, alla sua seconda uscita al volante di una Rally2, ha corso una gara di altissimo livello ed è candidato a essere uno dei protagonisti al prossimo Rally Golfo dell’Asinara, che si svolge sulle strade amiche. La quinta posizione va all’algherese Antonio Dettori, navigato da Marco Demontis, anch’essi su una Skoda Fabia Rally2 evo del Team Autoservice Sport.

Il primo di classe due ruote motrici e sesto assoluto è Andrea Pisano, navigato da Salvatore Musselli, su Peugeot 208 Rally4. Il pilota osilese nella generale precede di quasi un minuto la Skoda Fabia Rally2 evo di Francesco Farci e Francesco Fresu. La top-10 è completata da Sandro Locci e Fabrizio Musu su Skoda Fabia R5 in ottava posizione, nona piazza e seconda di due ruote motrici per Roberto Cocco e Sergio Deiana su Peugeot 208 Rally4. Il pilota nuorese precede su medesima vettura Giacomo Melis e Veronica Cottu.

Foto: Enrico Frau