Rally Acropoli WRC

WRC: nel calendario 2021 torna il Rally Acropoli

Il leggendario Rally Acropoli, dopo ben otto anni di assenza, torna nel WRC. A causa della pandemia da Covid-19, il Rally del Cile purtroppo non potrà più ospitare la gara del World Rally Championship. La FIA, in queste ultime settimane, è infatti riuscita a raggiungere un accordo con il governo greco e con gli organizzatori dell’Acropolis Rally.

“L’Acropoli è capitolo illustre nella storia del WRC e apprezziamo l’enorme impegno del governo greco per riportarlo ai vertici del rally mondiale”, ha commentato Jona Siebel, Direttore del WRC Promoter. “E’ un evento con una grande storia. Possiamo essere certi che le dure strade di montagna porteranno tanto spettacolo”.

“Il Cile ha dimostrato di essere stato un rally molto popolare nel 2019. Sfortunatamente, il paese ha sofferto molto per la pandemia dell’anno scorso e la situazione rimane difficile. Siamo estremamente delusi di perdere l’evento di quest’anno, ma il Cile fa ancora parte della famiglia WRC”.

Il rally greco è considerato come uno dei rally più belli da parte dei fotografi e dei videografi, con tappe molto tecniche e difficili da affrontare. Anche Jean Todt ha reagito positivamente a questo annuncio. Il Presidente della FIA ha sottolineando la possibilità di poter rivedere di nuovo nel calendario del WRC negli anni a venire.

“Sono convinto che gli sforzi della Federazione Cilena e del team organizzatore non siano vani e avremo la possibilità di vedere un’altra grande edizione del Rally del Cile in futuro”, ha detto il Presidente della FIA.

“Ne ho ricordi così speciali dell’Acropoli. Ho gareggiato lì come copilota cinque volte tra il 1970 e il 1981 e sono stato in grado di vincere con il team Peugeot nel 1985 e nel 1986 ricoprendo il ruolo di team manager. E’ un piacere poter vedere l’Acropoli tornare ai massimi livelli della disciplina grazie al supporto delle autorità greche e al forte impegno degli organizzatori locali”

Lefteris Avgenakis, Vice ministro dello sport greco, è soddisfatto e felice di questa notizia: “Siamo lieti di poter offrire questa notizia al popolo greco e tutti gli appassionati di sport motoristici. La Grecia è pronta ad accogliere fan da tutto il mondo a settembre e dimostrare che sarà ancora una volta uno degli eventi più belli del WRC”.

Il rally greco, decima tappa del calendario, si terrà nei pressi di Atene dal 9 al 12 settembre. L’ultima edizione valida per il mondiale (2013), è stata vinta dalla Volkswagen Polo R WRC di Jari-Matti Latvala e Miika Anttila.