,

Profumo mondiale all’Arctic Rally

20240201 094019.jpg

Rovanpera, Gryazin, Latvala, Evans sono alcuni dei big presenti alla gara finlandese. Al via anche Trentin e Melegari.

Tutto pronto a Rovaniemi (Finlandia), per l’Arctic Rally, valido come seconda priva del il Campionato Finlandese. Saranno 123 gli equipaggi che si sfideranno lungo un percorso di 203 chilometri cronometrati, suddivisi in dodici tratti cronometrati.

Tanti, anzi tantissimi, i big del Mondiale WRC al via della gara artica in una sorta di allenamento in vista del Rally di Svezia. Inutile dire che gli occhi di appassionati e addetti ai lavori saranno tutti puntati sulle due Yaris Rally1 portate in gara da Elfyn Evans, reduce da una terza posizione al recente Monte-Carlo e dal campione del mondo in carica Kalle Rovanpera, alla sua prima uscita stagionale. Assieme a loro ci sarà anche Jari-Matti Latvala in coppia con Juho Hanninen con una Toyota Celica.

Numerosa la pattuglia delle Rally2 con ben 25 vetture iscritte, tra questi figurano molti equipaggi presenti in ottica preparazione allo Sweden Rally. Diversi i favoriti alla vittoria finale, si va dai locali Korhonen (Toyota Yaris Rally2), Joona (Skoda Fabia RS Rally2), Korhola (Hyundai i20 Rally2), Heikkila (Toyota Yaris Rally2) agli “stranieri” Gryazin (Citroen C3 Rally2) e Linnamae (Toyota Yaris Rally2).

Altra classe che promette grandi battaglie è la Rally3 con 16 equipaggi iscritti, anche in questo caso molti di questi sono arrivati a Rovaniemi per allenarsi in ottica Svezia, che sarà valido oltre che per il WRC3, anche per lo Junior WRC.

Chiusura con gli equipaggi italiani in gara, che saranno due. Col numero 58 troviamo Zelindo Melegari e Maurizio Barone su Subaru Impreza (classe SM5), mentre in classe Rally4/SM3 c’è Giovanni Trentin in coppia con Danilo Fappani su Ford Fiesta Rally4.