Oliver Solberg dona 100.000 euro al cugino Oscar per l’ERC3

Chiamateli regali di famiglia, ma quanto fatto da Oliver verso suo cugino Oscar va oltre i semplici legami familiari. Il pilota Hyundai Motorsport, che sarà impegnato questo fine settimana al Safari Rally con una I20 Coupé WRC, ha donato il premio vinto lo scorso anno nell’ERC a suo cugino Oscar.

Oliver ha deciso di donare i 100.000 euro vinti nel 2020, grazie al successo nell’ERC1 Junior a suo cugino, per far sì che lo stesso possa disputare la stagione nel FIA ERC con una Ford Fiesta Rally3. E’ lo stesso Solberg a motivare la scelta in un video pubblicato sui canali social del pilota Hyundai.

“Quando lo scorso anno ho vinto il campionato Junior ERC ho ricevuto 100.000 euro di premio da utilizzare nel FIA ERC 2021, ma il mio calendario gare 2021 non mi permette di poter partecipare a nessun evento dell’ERC. Quindi, ho deciso di donare questo premio a mio cugino Oscar: è un ottimo pilota. Molto veloce. Sarà emozionante”.

Sorpreso si è detto Oscar Solberg, che finalmente potrà dimostrare a tutti di che pasta è fatto. Il figlio di Henning lo scorso anno aveva imbastito un programma nello Junior WRC, ma l’arrivo della pandemia lo ha fermato.

“In realtà sono scioccato. L’obiettivo stagionale era quello di disputare il campionato norvegese con una vecchia Volvo 242, ma quando ho ricevuto la notizia che avrei corso il FIA ERC non ci credevo e onestamente non ci credo ancora, inizierò a realizzare il tutto quando indosserò tuta e casco al Liepaja Rally. Senza l’aiuto di Oliver non sarei mai riuscito a disputare un campionato così importante, gli sono molto grato e accaduto tutto molto velocemente. Devo trovare il giusto ritmo gara e cercare di tenerlo per tutta la durata del rally, spero di poter mostrare le mie doti e portare a casa qualche buon risultato. Le vetture Rally3 sono nuove, mi sembrano molto belle ed eccitanti da guidare, non vedo l’ora di poterle provare”.

RS e oltre di giugno 2021: condividiamo passione

Copertina RS e oltre giugno 2021