Nove i pretendenti al successo in Sardegna nel WRC2

Saranno nove gli iscritti al WRC2 in Sardegna, purtroppo spiccano due assenza pesantissime quelle del norvegese Ole Christian Veiby e del nostro Andrea Crugnola. Tutti i pretendenti al titolo, compreso il rientrante Andreas Mikkelsen, che è stato costretto a saltare il Portogallo a causa del Covid-19.

Il pilota norvegese, attuale leader del WRC2 proverà ad allungare in classifica e a suo favore gioca l’assenza del secondo in classifica, il finnico Esapekka Lappi. I principali avversari del pilota Skoda – Toksport sono il compagno di squadra Marquito Bulacia e il connazionale Mads Ostberg, entrambi sono profondi conoscitori delle bianche strade del Nord Sardegna. Come scritto sopra il Covid-19 colpisce in maniera pesante il team Hyundai, che è costretto a rinunciare a Veiby e Crugnola, unico rappresentate per il team coreano sarà il finnico Jari Huttunen, vincitore del WRC3 lo scorso anno in Sardegna.

Due le vetture schierate dal team M-Sport affidate alla rivelazione di inizio stagione il francese Adrien Fourmaux e al pilota ceco, ma sardo d’adozione Martin Prokop giunto al suo sedicesimo RIS. Completa la lista degli iscritti l’americano Sean Johnston, l’estone Georg Linnamae e il nostro Enrico Brazzoli.

Dal 5 giugno 2021 in edicola. Non lo trovi? Prenotalo dal tuo edicolante di fiducia!

Copertina RS e oltre giugno 2021