Nil Solans e Hyundai con MRF Tyres in Ungheria

Il matrimonio tra Hyundai Motorsport e l’iberico Nil Solans proseguirà in Ungheria, dove questo fine settimana andrà in scena il penultimo atto del FIA ERC. L’ex campione del mondo J-WRC e WRC 2017, aveva vestito i colori della casa coreana per la prima volta lo scorso fine settimana in occasione del RallyRACC, dove ha concluso la gara in ottava posizione al debutto con la Hyundai I20 Coupé WRC.

“L’ottimo risultato ottenuto al debutto su una vettura RC1 a spinto il team coreano a puntare su di lui in Ungheria. Nei piani iniziali Solans navigato da Marc Marti avrebbe dovuto disputare la gara magiara al volante di una Skoda Fabia rally2, ma l’ottima prestazione dello scorso fine settimana ha cambiato di colpo le carte in tavola con Hyundai Motorsport che ha deciso di affidarli il volante della nuova Hyundai i20 N Rally2 iscritta dal team MRF Tyres”.

Nei piani iniziali la vettura doveva essere affidata al finlandese Jari Huttunen, ma quest’ultimo al termine del RallyRACC ha annunciato la sua non partecipazione alla gara ungherese, comunicando che a breve potrebbe rendere noto il programma gare 2022, che con molta probabilità lo vedrà staccarsi da Hyundai.